HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » fiorentina » Ex viola
Cerca
Sondaggio TMW
A quanto deve vendere l'Inter Icardi?
  A 110 milioni, il valore della clausola
  Dopo l'ultima stagione, vale 70/80 milioni
  Il valore è crollato, basta un'offerta da 50 milioni

ARIATTI, Felice che Firenze si ricordi di noi

20.06.2019 17:45 di Redazione FV    per firenzeviola.it   articolo letto 102 volte
Fonte: Lady Radio
ARIATTI, Felice che Firenze si ricordi di noi

L’ex capitano della Fiorentina, Luca Ariatti, ha parlato del pareggio 1-1 contro il Perugia nel ritorno del playoff che valse il ritorno in Serie A della Viola: “Quella sera è stato davvero il coronamento di una stagione infinita e difficilissima con la B a 24 squadre. Quella promozione ha avuto un valore calcistico e simbolico per ciò che ha rappresentato. Fa piacere che a Firenze si ricordi questo anniversario e che teniate in considerazione i protagonisti di quella formazione. Ne manca uno però, mister Mondonico, che ci ha lasciato recentemente e che ci portò a raggiungere questo obiettivo.
Quella sera la ricordiamo tutti con piacere. Credo che ci sia tanto del Mondonico allenatore, ma anche del Mondonico gestore in quella stagione e in quello spareggio. Mi ricordo che giocammo l’ultima di campionato a Cagliari, con la testa già alla gara contro il Perugia. Il mister ci fece rimanere lì in Sardegna per preparare quella doppia sfida, in un resort sulle spiagge sarde, puntando sulla serenità e la spensieratezza. L’infortunio di Riganò e la partenza agli Europei di Vryzas ci dette comunque la fortuna di trovare un Fantini risolutore”.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Fiorentina

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510