Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / fiorentina / L'esclusiva
PRES. ORDINE ARCHITETTI A FV: "FRANCHI? ACF PENSI ALLE AREE COMMERCIALI. 2026 FATTIBILE"
mercoledì 16 giugno 2021 13:30L'esclusiva
di Niccolò Santi
per Firenzeviola.it

PRES. ORDINE ARCHITETTI A FV: "FRANCHI? ACF PENSI ALLE AREE COMMERCIALI. 2026 FATTIBILE"

Questa mattina è andata in scena l'attesa conferenza stampa di presentazione del bando pubblico per il concorso internazionale di progettazione per la riqualificazione dello stadio Artemio Franchi e dell'area di Campo di Marte. "E' una bella notizia, abbiamo lavorato anche noi assieme al Comune di Firenze per riuscire a stendere questo bando − afferma il presidente dell'Ordine degli Architetti di Firenze, Pier Matteo Fagnoni, in esclusiva a FirenzeViola.it − Soprattutto siamo soddisfatti perché ormai fin da un anno e mezzo stiamo battendo sul chiodo del concorso di progettazione e siamo riusciti ad arrivare a quello internazionale in due fasi".

Sarà un progetto importante, visto che comprende non solo lo stadio ma l'intera area circostante.
"Avevamo suggerito di estendere l'area di concorso fin dall'inizio a tutta Campo di Marte, perché gli interventi infrastrutturali avrebbero dovuto avere un impatto rilevante in presenza di una ristrutturazione dello stadio Franchi. Mi riferisco, ad esempio, ai parcheggi ma anche a tutte le aree sportive (come i Campini, ndr)".

Per quali motivi, a suo avviso, la Fiorentina dovrebbe puntare sul restyling dell'Artemio Franchi?
"Abbiamo sempre auspicato che ci fosse di nuovo un dialogo tra la Fiorentina e il Comune, in quanto sarebbe stato poco razionale e credibile che la società viola non si interessasse a questo tipo di intervento. Io credo ci siano presupposti importanti perché all'interno del nuovo stadio ci saranno degli spazi commerciali, che potranno anche essere presi in concessione dalla Fiorentina la quale, a quel punto, non avrà solo un ruolo di soggetto che affitta, ma anche la possibilità di avere delle attività di gestione di tipo commerciale".

Il sindaco Dario Nardella ha fissato una data per la fine dei lavori: il 2026. Ma è davvero fattibile?
"Sono assolutamente convinto che si tratti di una data perseguibile per l'intera realizzazione del progetto: stadio e area di Campo di Marte. Ci sarà una prima fase che interesserà il concorso: passeranno 80 giorni (scadenza presentazione proposte progettuali e nomina di commissione), in 40 giorni si individueranno i migliori progetti, poi 15 giorni per a definizione dei gruppi di progettazione, 90 giorni per la consegna degli elaborati e ulteriori 40 giorni per stabilire il vincitore. Ma secondo me il progetto esecutivo definitivo lo avremo entro seconda metà 2022. Quando inizieranno i lavori ci organizzeremo in modo che la Fiorentina possa giocare il più possibile all'interno dello stadio attuale, per poi indicarle un'altra sede prima di tornare nel nuovo Franchi".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000