Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / fiorentina / News
KOULIBALY, Interviene alla festa della Toscana e...TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 1 dicembre 2021, 13:52News
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

KOULIBALY, Interviene alla festa della Toscana e...

Kalidou Koulibaly allo stadio Franchi era stato oggetto di insulti razzisti da parte di un tifoso, ma il difensore senegalese del Napoli ieri ha approfittato della "Festa della Toscana" al cinema La Compagnia di Firenze, per mandare un video messaggio di ringraziamento ai toscani e chiudere così il caso. "Dopo gli episodi di Fiorentina-Napoli mi sono molto documentato sulla Toscana - ha detto il senegalese - e ho saputo che è una grande regione di cultura, di arte e per questo io non pretendo nessuna scusa da parte dei toscani e dei fiorentini perché ho avuto tanta solidarietà da parte loro e del club viola. Per questo li voglio ringraziare e dobbiamo ripartire da questo. Il razzismo è ancora diffuso nella società, sono dispiaciuto per questo: dobbiamo andare avanti e combatterlo. Auguro a tutti buona Festa della Toscana".

Sul Corriere.it si leggono le parole pronunciate per ribadire comunque la voglia di continuare a combattere il razzismo, essere la voce di tanti che come lui, ma meno famosi di lui, vengono sistematicamente offesi e insultati. "Con la posizione che ho nella società - ha aggiunto - voglio combattere il razzismo, perché tante persone magari non hanno la fortuna di combatterlo e io voglio prendere la voce per loro. È una lotta molto importante: io ci tengo tanto e mi impegnerò in questa lotta per sempre, da calciatore e da uomo. Io sono diventato il calciatore che sono oggi grazie all’impegno, senza mai dimenticare i miei valori e le mie origini: sono la stessa persona di ieri".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000