Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / fiorentina / News
ITALIANO, Sull'1-0 ho temuto di perdere. Piatek...TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 23 gennaio 2022, 15:50News
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

ITALIANO, Sull'1-0 ho temuto di perdere. Piatek...

Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina, ha analizzato il pareggio per 1-1 contro il Cagliari in conferenza stampa. Queste le sue dichiarazioni raccolte da tuttocagliari.net: "Penso che oggi siamo riusciti a dare continuità a risultati e prestazioni, anche se ci stavamo complicando la vita. Abbiamo portato a casa un punto e sono felice, ma qualcosa lontano dal Franchi dobbiamo migliorare".

Come mai ha tolto Sottil?
"Avevo timore di un arrembaggio del Cagliari ed ho preferito rinforzare la difesa, ho pensato al risultato a 4 o 5 minuti dalla fine dopo quello che è successo ad Empoli. Mentre Piatek l'ho visto bene, anche se deve crescere come Ikoné nell'intesa con i compagni e negli automatismi. E' chiaro che ci vuole del tempo. Aver portato a casa un punto ci farà lavorare ancora con grande entusiasmo e possiamo lavorare facendoli inserire con calma".

Che cosa pensa del vostro approccio alla partita?
"Bonaventura si è presentato a tu per tu con il portiere dopo 10 secondi, dopo 2 minuti abbiamo sbagliato il rigore quindi è stato fantastico, abbiamo concesso noi l'occasione al Cagliari con Biraghi che non aveva visto che Joao Pedro era rimasto oltre la linea ed ha cercato di coinvolgere il portiere. Dopo si è ripreso, ma non è facile giocare un'intera partita dopo un errore così grosso. Dobbiamo trovare la soluzione per essere maggiormente intraprendenti fuori casa. Avremmo potuto fare di più perché abbiamo i mezzi per poterlo fare".

Come ha visto il Cagliari?
"E' una squadra in grande crescita, soprattutto dal punto di vista delle motivazioni. Sono molto aggressivi e, passati in svantaggio, ho avuto il timore di perdere. E' una squadra diversa rispetto a qualche tempo fa ed aver fatto gol e aver pareggiato è un nostro grande merito".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000