Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / fiorentina / Notizie di FV
EUROPA, Addio E. League. Ecco cosa serve per la ConferenceTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 20 maggio 2022, 22:50Notizie di FV
di Redazione FV
per Firenzeviola.it
fonte a cura di A. Di Nardo

EUROPA, Addio E. League. Ecco cosa serve per la Conference

La convincete vittoria della Roma contro il Torino schiarisce le posizioni in classifica ma soprattutto chiude una porta d'accesso all'Europa per la Fiorentina: col 3-0 contro i granata, la squadra di José Mourinho stacca in anticipo di quattro giorni rispetto alla finale di Conference League contro il Feyenoord il pass per la prossima Europa League. I giallorossi infatti sono a +4 da Fiorentina ed Atalanta e sono sicuri di chiudere almeno al sesto posto, l'ultimo valevole per la seconda competizione europea.

La Fiorentina non potrà quindi più qualificarsi alla prossima Europa League, ma la speranza europea in casa viola non è però tramontata: rimane sempre la Conference League, ma per accedervi la squadra di Vincenzo Italiano dovrà fare bottino pieno domani sera contro la Juventus. In caso di successo domani al Franchi, indipendentemente dal risultato dell'Atalanta (impegnata in contemporanea con l'Empoli), la Fiorentina tornerebbe in Europa dopo sei anni di astinenza. A pari punti con la Dea ma forte del vantaggio negli scontri diretti (due vittorie su due coi bergamaschi in campionato) la Viola può quindi contare ancora solo su sé stessa; in caso non arrivasse la vittoria contro i bianconeri, la Fiorentina dovrà invece sperare faccia la stessa cosa, ovvero non vinca, contro l'Empoli.

Ricapitolando: la Fiorentina si qualifica in Europa (Conference League) se:
-Vince contro la Juventus;
-Pareggia contro la Juventus e l'Atalanta pareggia o perde contro l'Empoli;
-Perde contro la Juventus e l'Atalanta perde contro l'Empoli.