Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Notizie di FV
A DESTRA (PER ORA) C'È SOLO VENUTI: LE 3 ALTERNATIVETUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca 2022
giovedì 29 settembre 2022, 20:00Notizie di FV
di Giacomo A. Galassi
per Firenzeviola.it

A DESTRA (PER ORA) C'È SOLO VENUTI: LE 3 ALTERNATIVE

A pochi giorni dal ritorno in campo contro l'Atalanta, Vincenzo Italiano fa la cernita dei disponibili e delle possibili alternative per affrontare un ciclo di partite che da qui al 13 novembre porterà la Fiorentina a giocare 12 partite tra campionato e coppa. Il ruolo probabilmente più scoperto al momento è a destra, dove Italiano può contare sostanzialmente solo su Venuti come terzino di ruolo. Dodo è alle prese con l'infortunio che lo terrà fuori ancora a lungo, e la speranza è quella di poterlo ritrovare prima della sosta, ma la possibilità che si vada al 2023 c'è.

Per questo le alternative in rosa portano sostanzialmente a tre possibili soluzioni. La prima è quella di adattare Martinez Quarta a destra: l'argentino prima di questa sosta stava vivendo un buon momento, vuole riprendersi la sua Argentina e in passato ha giocato in quella posizione (l'ultima stagione contro il Milan, per la verità senza particolare successo). Chissà che sfruttando il momento non possa trovare qualche energia e prestazione extra, anche se sarebbe certamente meno di spinta rispetto a Venuti.

Discorso simile per la seconda soluzione: quella di schierare Milenkovic a destra. Lui che si prese la Fiorentina con Pioli proprio giocando in quel ruolo prima di diventare una colonna centrale della squadra. Italiano in estate ha lavorato molto sulla tecnica del centrale serbo e potrebbe così mettere in pratica gli insegnamenti e crescere ulteriormente anche in quel ruolo.

Terza e ultima soluzione (vista l'esclusione di Benassi dalle liste) è quella di schierare un giovaneFavasuli è in rampa di lancio ma ancora non ha mai giocato in prima squadra. Così come anche Bianco in estate è stato provato terzino: un'idea che però sarebbe probabilmente la più rischiosa.