Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / News
SERBIA, Esordio per Jovic. Alti e bassi MilenkovicTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
venerdì 2 dicembre 2022, 22:40News
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

SERBIA, Esordio per Jovic. Alti e bassi Milenkovic

È finito questa sera il Mondiale di Milenkovic e Jovic con la Serbia. La sconfitta di stasera per 2-3 con la Svizzera condanna la Nazionale serba all'ultimo posto del girone con un solo punto conquistato in tre partite. Un Mondiale che ha visto Milenkovic tra alti e bassi: dopo la solida prestazione con il Brasile, il serbo è intoppato in qualche sbavatura, ma al tempo stesso è stato inamovibile per il Ct che lo ha schierato tre volte titolare. Situazione diversa invece per Jovic: l'attaccante viola ha fatto il suo esordio al Mondiale proprio questa sera, subentrando al posto di Vlahovic e giocando poco più di mezz'ora. Un Mondiale per la Serbia e per i giocatori viola poco esaltante, considerato anche il girone, dove, un punto raccolto, sembra essere veramente irrisorio. Ora entrambi sono pronti per tornare a Firenze, ma con ogni probabilità non prenderanno alle imminenti prossime amichevoli. Per i due si prospettano quasi due settimane libere per poi tornare a piena disposizione di Vincenzo Italiano e la Fiorentina.