Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Radio FirenzeViola
CANNELLA A RFV, Società ponga la mano a ItalianoTUTTO mercato WEB
martedì 20 febbraio 2024, 12:23Radio FirenzeViola
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

CANNELLA A RFV, Società ponga la mano a Italiano

Beppe Cannella a Radio FirenzeViola
00:00
/
00:00

“Napoli è arrivata ad avere la perfezione con Spalletti, che ha messo un grande bagaglio tattico unendola a un’intensità necessaria per vincere. Italiano è stato un bel centrocampista, quindi più periferico nella visione. È diverso rispetto a Spalletti, se vai a prendere Italiano serve una rosa che abbia voglia di lavorare sopra le soglie della fatica”. Così Giuseppe Cannella, direttore sportivo di lungo corso, nel suo intervento su Radio FirenzeViola ha parlato del futuro di Vincenzo Italiano, tecnico della Fiorentina su cui si potrebbe riaprire a fine stagione l'ipotesi Napoli, dopo i corteggiamenti dell'estate scorsa.

“Alla Fiorentina c’è Pradè, dirigente navigato con esperienza da vendere. Se la società ha deciso di affidare le chiavi di un progetto duraturo a Italiano, gli porge la mano. L’allenatore sarebbe ancora più investito così nelle qualità di dirigente supremo. Qualora invece Pradè e Barone avessero notato delle pecche, allora il discorso diventa a rischio. Bisogna scegliere se andare avanti con un progetto tecnico per Italiano”. Prosegue Cannella nell'intervento durante "Chi si compra?".

ASCOLTA IL PODCAST PER L'INTERVISTA INTERA