Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Radio FirenzeViola
MARTORELLI A RFV, Post-Italiano? Sarri una garanziaTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
giovedì 22 febbraio 2024, 15:10Radio FirenzeViola
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

MARTORELLI A RFV, Post-Italiano? Sarri una garanzia

Giocondo Martorelli a Radio FirenzeViola
00:00
/
00:00

Intervenuto nel pomeriggio di Radio FirenzeViola, Giocondo Martorelli (agente Fifa ed esperto di mercato) ha parlato del futuro di Vincenzo Italiano:"Il mese di marzo dirà molto sulla permanenza di Vincenzo Italiano; penso sia inevitabile che se fra qualche settimana la stagione della Fiorentina sarà ancora grigia ci si potrà separare serenamente. Purtroppo i cicli finiscono. Le grandi società, quando hanno voluto fare dei cambiamenti hanno avuto il coraggio di prendere decisioni anche poco simpatiche. Tante volte cambiare è la scelta giusta.

Sostituti per la panchina? Mi fate il nome di Sarri, è certamente un allenatore che sarebbe una garanzia per la Fiorentina e potrebbe attrarre anche calciatori di un certo spessore. Poi una forza attrattiva sarà rappresentata anche dal Viola Park. Altri nomi che mi fate, quelli di Gilardino e Palladino, rappresentano due profili diversi, sono allenatori in potenza molto bravi ma ancora devono crescere".

E sulle voci di un possibile interesse viola di Zalewski: "Non mi sembra un profilo da Fiorentina. Probabilmente tra un paio di anni sarà un giocatore forte ma al momento non è in grado di spostare gli equilibri".

QUI L'INTERVENTO INTEGRALE