Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Radio FirenzeViola
LAMIONI A RFV, Fiducia massima in questa dirigenzaTUTTO mercato WEB
© foto di claudia.marrone
giovedì 22 febbraio 2024, 15:49Radio FirenzeViola
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

LAMIONI A RFV, Fiducia massima in questa dirigenza

Giovanni Lamioni a Radio FirenzeViola
00:00
/
00:00

Il presidente Giovanni Lamioni ha parlato a Radio FirenzeViola. Tanti i temi trattati, partendo dal suo rapporto con Rocco Commisso, suggellato anche dalla partership tra il Grosseto e la Fiorentina: "Ammiro incredibilmente il lavoro di Commisso con la Fiorentina. Dico la verità, se non ci fosse lui come presidente non avrei stipulato il rapporto di partnership con la Fiorentina. Commisso è un uomo che ha la Fiorentina nel sangue, so che soffre molto ad ogni partita. Sui risultati della Fiorentina? Aspettiamo a fasciarci la testa prima di averla rotta.  La classifica ci mette poco a tornare come prima. Ancora la Viola è in piena corsa per l'Europa. L'anno scorso a questo punto eravamo nella situazione. Io ho sempre detto che il mio sogno di quest'anno è portare a casa qualche trofeo. E di tornare da Atene con uno stato d'animo diverso rispetto a come siamo ritornati a Praga".

Lamioni ha parlato anche del lavoro di Daniele Pradé: "Un direttore sportivo non invecchia, non è come un calciatore. Se è bravo a quarant'anni lo è anche a cinquanta o sessanta. Pradé con Montella portò fior di giocatori come Gonzalo Rodriguez, Borja Valero, Pepito Rossi, e tanti altri. Credo che la Fiorentina sia in buone mani e so che i dirigenti lavorano tanto tutti i giorni. Questa è una società seria che ha grandi obiettivi, basta fidarsi del loro lavoro".

E infine, Lamioni ha ribadito il legame forte tra il Grosseto e le giovanili della Fiorentina: "Sono convinto che in caso arrivassimo in Lega Pro la collaborazione con la Fiorentina sarebbe ancora più forte e ci arriverebbero più giocatori da Firenze".