Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Ex viola
AMRABAT, Fin qui costato 7867 € al minuto allo UnitedTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 4 marzo 2024, 15:10Ex viola
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

AMRABAT, Fin qui costato 7867 € al minuto allo United

Sofyan Amrabat non sta riuscendo a imporsi come avrebbe pensato con la maglia del Manchester United. Come sottolinea TMW, il centrocampista marocchino di proprietà della Fiorentina sarebbe anche un fedelissimo del manager dei Red Devils, Ten Hag, con il quale aveva già lavorato nella parentesi olandese all'Utrecht. Nonostante esistesse quindi un feeling pregresso, a Manchester questo non si è visto e nella giornata di ieri il classe 1996 ha compiuto un errore decisivo nel derby perso coi cugini del City.

Già nei giorni scorsi da Oltremanica era circolata la notizia che i Red Devils avessero già preso una decisione in merito alla possibilità di riscattarlo: viste le prestazioni non all'altezza di Amrabat in questa stagione al Manchester United, la società inglese ha deciso di voltare già pagina e guardare oltre. Il marocchino a giugno, a meno che non accada qualcosa di imponderabile, tornerà a Firenze, non sarà esercitato il diritto di riscatto fissato a 20 milioni di euro, ai quali andrebbero aggiunti eventualmente altri 5 di bonus.

Visti i 9 milioni di euro pagati per l'anno in prestito - calcola il portale - si può sostenere che il Manchester United abbia speso finora 7867 euro per ogni minuto fatto in campo da Amrabat. Nel 2024, intanto (di mezzo c'è stata anche la Coppa d'Africa) ha giocato da titolare una sola partita, quella di FA Cup vinta sul campo del Nottingham Forest, in cui ha giocato peraltro da terzino sinistro e non da centrocampista davanti alla difesa