Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Serie B
Reggina, Gori: "Gli obiettivi li diciamo a bassa voce. Inzaghi? Entusiasta della sua chiamata"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini
sabato 24 settembre 2022, 21:19Serie B
di Luca Bargellini

Reggina, Gori: "Gli obiettivi li diciamo a bassa voce. Inzaghi? Entusiasta della sua chiamata"

Gabriele Gori, attaccante della Reggina, ha parlato a "Tutti nel Pallone", trasmissione in onda su L'altro Corriere Tv. Il gol al Cittadella una vera liberazione per lui, dopo mesi di difficoltà (fonte TuttoReggina: "Per problemi di salute non sono stati fuori dal campo per otto mesi. Il digiuno è stato veramente logorante, finalmente è arrivato il gol e ne sono felice soprattutto perché stiamo andando bene, alla grande, e anche se per il momento sto subentrando cerco sempre di ritagliarmi i miei spazi in questa grande squadra. Pian piano cercare di incrementare il mio minutaggio ovviamente. Quanto agli obiettivi, quelli di squadra noi ce li diciamo tra di noi a bassa voce, sono traguardi importanti. Per quanto riguarda quelli personali segnare il più possibile"

Anche Gori convinto da Inzaghi sulla bontà del progetto Reggina: "Quando il mister mi ha chiamato ero entusiasta. Il mio rapporto con lui è ottimo. Siamo agli inizi ma sono felice o onorato di avere questo rapporto con lui. La Reggina ha il diritto di riscatto, ma ora penso solo a fare bene"

Dopo la sfida di Modena ci sarà il derby contro il Cosenza, nel quale Gori sarà uno degli ex: "Spero di giocarlo perché i derby sono delle partite speciali in cui tutti danno il massimo: ci tengo particolarmente a questa partita".