HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » fiorentina » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

L'ambizione della Viola o quella personale: il bivio di Federico Chiesa

25.06.2019 19:30 di Michele Pavese    articolo letto 8607 volte
L'ambizione della Viola o quella personale: il bivio di Federico Chiesa
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
"Non faccio promesse se non le posso mantenere. Chiesa rimane? Fino a oggi posso dire che resta, poi non so se c'è qualcosa che non conosco. Al 99% ci sta che resti per un anno". Così, il Magnifico Messere Rocco Commisso ha risposto ieri alle insistenti domande sul futuro del gioiello di casa Viola. Da una parte c'è l'entusiasmo della nuova proprietà, che non vuole presentarsi con la cessione del figlio d'arte, dall'altra l'ambizione dell'esterno classe 1997, che si sente pronto per misurarsi con realtà già competitive.

La Juve in agguato - L'impressione è che gli argomenti (e il progetto) di Rocco Commisso dovranno essere molto convincenti per trattenere Federico per un'altra stagione. Il ragazzo è legato alla città e alla Fiorentina ma allo stesso tempo vuole cominciare a vincere qualcosa e diventare un punto fermo della Nazionale di Roberto Mancini ai prossimi Europei. Per lui si profila l'ennesimo Derby d'Italia: la Juve sembrava aver superato la concorrenza dell'Inter, ma al momento si sta concentrando sull'affare-de Ligt. Difficile prevedere se i bianconeri possano raggiungere due obiettivi così costosi (e nel mirino c'è anche Pogba); così, i nerazzurri potrebbero tornare alla carica, assicurandosi un sicuro talento.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Fiorentina

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510