Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / fiorentina / Serie A
TMW RADIO - Sconcerti: "Darei il Pallone d'oro a Lewandowski. Vlahovic via senza scambi"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 12 ottobre 2021 19:44Serie A
di Aleandro Laudadio
tmwradio

Sconcerti: "Darei il Pallone d'oro a Lewandowski. Vlahovic via senza scambi"


Nel consueto appuntamento del martedì con Mario Sconcerti a Stadio Aperto, trasmissione pomeridiana di TMW Radio, il celebre giornalista sportivo ha commentato l'attualità calcistica, a cominciare da Osimhen: "È devastante, non lo fermi. è un giocatore eccezionale".

Juventus-Roma sarà una partita chiave per i bianconeri?
"Mancano ancora tante partite, ma la Roma è un'avversaria diretta per la zona Champions e perder punti sarebbe grave: è una partita chiave per un doppio problema, è molto importante".

Kulusevski non è mai riuscito ad avere continuità: è un incompiuto?
"È un gran bel giocatore, seppur disordinato, ma estremamente forte fisicamente. Ha solo ventidue anni. Non ha mai avuto costanza nella Juventus, ma se lo mettessero sul mercato, troverebbero subito acquirenti. Kulusevski sarebbe un grande investimento per chiunque".

Se la Juventus mettesse sul piatto Kulusevski per Vlahovic, la Fiorentina dovrebbe accettare?
"Non credo mai negli scambi, perché magari Kulusevski potrebbe rifiutare. Vlahovic va venduto in contanti".

Condivide la posizione di Italiano?
"Lo giudicherà personalmente. L'errore è stato fatto nell'entrare nella stagione senza rinnovo, e non avendo un vice. Domenica sarà una partita molto importante a Venezia, e bisognerà vincerla".

Che idea si è fatto su Lucca e sulla carenza di attaccanti per l'Italia?
"Ha ventuno anni. Bisogna vederlo in Serie A, le partite con l'under 21 contano poco. Mi sembra che ci sia un equivoco: se vuoi Lucca, devi essere già stato là. Ci sono già tante società sul giocatore, quindi se lo vuoi devi offrire un milione in più in anticipo e convincere il ragazzo".

Il Pallone d'oro a chi lo darebbe?
"A Lewandowski perché è un gran centravanti che ha segnato un'epoca nel suo ruolo, ed era il Pallone d'oro dello scorso anno che poi non fu assegnato. Sarebbe anche un premio alla carriera e si resterebbe nel filone per cui si premiano i giocatori decisivi".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000