Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / frosinone / News
Il Pescara perde ancora. E le dichiarazioni post-gara di Oddo fanno discutere
giovedì 29 ottobre 2020 16:30News
di Andrea Pontone
per Tuttofrosinone.com

Il Pescara perde ancora. E le dichiarazioni post-gara di Oddo fanno discutere

Ancora una sconfitta per il Pescara, che in Coppa Italia perde contro il Parma. Nel post-gara, il tecnico Massimo Oddo ha proferito le seguenti parole: "Dobbiamo mantenere sempre le giuste distanze. Il segreto è questo. Per la troppa generosità nella riconquista del pallone, talvolta ci allunghiamo. Questo non deve accadere. Mi è piaciuto lo spirito. Siamo stati più solidi. Drudi? Si è sottoposto a risonanza magnetica. E’ stata confermata la diagnosi fatta a caldo. Più o meno un mese di stop. Ceter? Spero di recuperarlo". Poi, una dichiarazione che fa discutere: al tecnico viene ricordato che Lecce, Cittadella e Spal (tre delle squadre più attrezzate in Serie B) saranno i prossimi rivali del Delfino in campionato. Stizzita la replica di Oddo: "Con tutto il rispetto, non affronteremo Juve, Inter o Barcellona", riporta TMW.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000