Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / frosinone / News
Empoli-Virtus Entella testacoda, per il Monza c’è il VeneziaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
venerdì 19 marzo 2021 18:30News
di Tuttofrosinone Redazione
per Tuttofrosinone.com
fonte lega b

Empoli-Virtus Entella testacoda, per il Monza c’è il Venezia

Ascoli-Cremonese e Reggiana-Cosenza sfide salvezza.

Venerdì 19 marzo ore 21

Ascoli-Cremonese (Diretta Dazn, LiveNow e Rai Sport)

I precedenti ufficiali ad Ascoli Piceno fra le due squadre sono 11: 5 le vittorie bianconere (ultima 3-0 nella serie B 1992/93), 4 pareggi (ultimo 0-0 nella serie B 2018/19) e 2 successi grigiorossi (ultimo 3-1 nella serie B dell’anno scorso). Particolarmente significativo il confronto del Del Duca dell’anno scorso, che fu la prima partita cadetta dopo la fine del lockdown, un recupero della gara a suo tempo rinviata per inizio pandemia a febbraio 2020 e che fu recuperata il 17 giugno dello stesso anno.

Cremonese senza pareggi da 9 partite, in cui i lombardi hanno collezionato 5 vittorie e subito 4 sconfitte; ultima “X” l’1-1 a Cittadella, lo scorso 31 gennaio.

La Cremonese è la formazione cadetta 2020/21 che segna il maggior numero di reti nei primi 15’ di gioco, 9 in 29 giornate.

Tra Andrea Sottil e Fabio Pecchia unico incrocio tecnico: Latina-Gubbio 2-0 nella I Divisione 2012/13.

Fabio Pecchia ad un passo dai 100 risultati positivi in carriera tecnica: 55 vittorie e 44 pareggi su 156 panchine. Il primo risale al 14 agosto 2011, coppa Italia di serie C, Gubbio-Benevento 2-2 dopo tempi supplementari, 3-2 ai rigori per i rossoblu umbri.

Diffidati: Dionisi (Ascoli); Castagnetti, Fiordaliso, Gustafson, Ravanelli, Strizzolo, Valeri (Cremonese)

Squalificati: Eramo (Ascoli).

Sabato 20 marzo ore 14
Empoli-Virtus Entella (Diretta Dazn)

Ad Empoli 7 precedenti ufficiali tra le due squadre: 4 vittorie toscane (ultima 2-1 nella serie B 2017/18), 2 pareggi (ultimo 0-0 nella serie C 1970/71) ed 1 successo ligure (4-2 nella serie B dell’anno scorso).

Empoli imbattuto da 23 giornate di campionato: 10 le vittorie azzurre, 13 i pareggi, con ultimo k.o. (ed unico nel 2020/21 in B) a Venezia, 0-2 lo scorso 1 novembre. I toscani segnano da 16 partite ufficiali di fila, totale di 31 marcature, ultimo stop nello 0-0 casalingo di B contro la Reggiana, 22 dicembre scorso. Empoli unica squadra della B 2020/21 imbattuta in casa. L’ultimo k.o. interno azzurro risale al 27 luglio scorso, quando il Cosenza vinse 5-1 al Castellani.

L’Empoli è la squadra della Serie BKT 2020/21 che ha guadagnato nelle riprese il maggior numero di punti rispetto al 45’: +12.

L’Empoli è la formazione cadetta che segna il maggior numero di reti con subentranti: 10 in 29 giornate.

Empoli in gol per 23 volte su 56 totali nella mezz’ora finale di gioco, di cui 11 marcature fra 61’ e 75’ e 12 tra 76’ e 90’ inclusi recuperi, in entrambi i casi squadra cadetta 2020/21 più prolifica dopo 29 turni.

Vero e proprio testa-coda al Castellani: prima contro ultima nella classifica generale di Lega B 2020/21 (56 punti contro 21), squadra plurivittoriosa (14 volte) contro quella che vince di meno (4, come il Cosenza),  meno sconfitte (1 gli azzurri) contro seconda squadra che perde di più (16 volte i liguri, come il Pescara, peggio a 17 solo la Reggiana), seconda difesa bunker del torneo (24 reti subite i toscani) contro una delle 3 più perforate (46 reti al passivo l’Entella, come Reggiana e Pescara).

La Virtus Entella ha subito ben 19 dei suoi 46 gol nella B 2020/21 nei primi 15’ della ripresa, dove è decisamente la squadra più distratta del torneo.

La Virtus Entella una delle 3 squadre cadette 2020/21 che segnano con meno giocatori, 10 in 29 giornate, come Pordenone e Salernitana.

L’Entella è una delle due squadre della B 2020/21 che perdono il maggior numero di punti nelle riprese rispetto al 45’: -11, come la Reggina.

Entella senza successi da 10 giornate: ultima vittoria datata 16 gennaio scorso, 2-1 in casa sul Pisa, poi 4 pareggi e 6 sconfitte. I liguri, reduci da tre 0-0 di fila, a Lecce, in casa contro l’Ascoli e a Ferrara, non segnano da 366’ (ultima rete firmata Pellizzer al 84’ di Entella-Brescia 1-1 del 27 febbraio scorso, da cui si sommano i residui 6’ di quella partita e le intere finite 0-0 a Lecce, in casa contro l’Ascoli, a Ferrara e lo 0-2 casalingo subito dalla Cremonese).

Seconda sfida tecnica tra Alessio Dionisi e Vincenzo Vivarini: all’andata Empoli vittorioso 5-2 a Chiavari con poker di Leonardo Mancuso.

Amarcord per Vincenzo Vivarini, ex coach dell’Empoli nel periodo luglio-dicembre 2017, in serie B, 8 vittorie, 7 pareggi e 5 sconfitte in 20 partite ufficiali

Diffidati: Bandinelli, Mancuso, Stulac (Empoli); Chiosa, Coppolaro, Settembrini (Virtus Entella).

Squalificati:

Frosinone-Lecce (Diretta Dazn)

A Frosinone sono 10 i confronti ufficiali tra le due squadre: 4 vittorie ciociare (ultima 3-1 ai supplementari nei playoff di I Divisione 2013/14), 2 pareggi (ultimo 1-1 nella serie C 1972/73) e 4 successi salentini (ultimo 4-0 nella serie B 2009/10). L’ultima sfida fin qui disputata è storica per i colori giallazzurri, finale playoff di ritorno al Matusa, vittoria 3-1 all’overtime e ritorno in Serie B per la formazione ciociara. Lecce sempre in rete nelle ultime 8 sfide in terra ciociara, 12 marcature complessive con ultimo stop datato 12 dicembre 1971, 0-0 in serie C.

Frosinone squadra cadetta 2020/21 più distratta prima della pausa: 11 le reti subite dai giallazzurri tra 31’ e 45’ di gioco, inclusi recuperi.

Il Frosinone è la formazione che ha fatto il minor numero di sostituzioni dopo 29 giornate di B 2020/21: 109 su 145 a disposizione.

Lecce in serie positiva da 8 giornate (5 vittorie e 3 pareggi) e con unica sconfitta nelle ultime 15 partite l’1-2 subito dall’Ascoli il 5 febbraio scorso, al Via del Mare; restante bilancio di 7 successi salentini e 7 pareggi.

Lecce una delle 3 formazioni cadette 2020/21 più svagate nei primi 15’ di gioco: 8 reti subite dai giallorossi, come Pescara e Pisa dopo 29 giornate. I salentini si scatenano nei primi 15’ della ripresa, formazione del torneo più prolifica con 12 reti segnate tra 46’ e 60’ di gioco.

Tra Alessandro Nesta ed Eugenio Corini 2 incroci tecnici ufficiali: in bilancio 1 pareggio e 1 successo del mister dei salentini.

Giornata da ex per Eugenio Corini, allenatore dei ciociari dal dicembre 2011 al giugno 2012 in Lega Pro, per lui 8 vittorie, 2 pareggi e 10 sconfitte in 20 partite ufficiali.

Diffidati: Ciano, Salvi (Frosinone); Calderoni, Coda, Henderson, Nikolov (Lecce)

Squalificati: Hjulmand (Lecce).

Reggiana-Cosenza (Diretta Dazn)

Reggiana imbattuta nei 9 precedenti ufficiali contro il Cosenza in terra emiliana: 7 i successi granata (ultimo 5-2 nella I Divisione 2009/10) e 2 pareggi (ultimo 1-1 nella serie B 1995/96).

Pareggi all’opposto di scena a Reggio Emilia: 4 in 29 turni per la squadra emiliana, 16 per i calabresi.

Massimiliano Alvini vittorioso nell’unico incrocio tecnico contro Roberto Occhiuzzi: 1-0 a Cosenza nel match di andata.

Diffidati: Costa, Laribi, Mazzocchi, Muratore, Pezzella (Reggiana); Legittimo (Cosenza).

Squalificati:

L.R. Vicenza-Pescara (Diretta Dazn)

A Vicenza i confronti ufficiali tra le due squadre sono 22: 9 le vittorie biancorosse (ultima 2-1 nella serie B 2014/15), 9 i pareggi (ultimo 2-2 nella serie B 2015/16), 4 le affermazioni abruzzesi (ultima 1-0 nella serie B 2005/06).

Pescara una delle 3 formazioni cadette 2020/21 più svagate ad inizio gara: 8 reti subite dai biancazzurri abruzzesi nei primi 15’ di gioco, come Pisa e Lecce.

Il Pescara è l’unica formazione cadetta 2020/21, dopo 29 giornate, che ha segnato solo con titolari e mai con subentranti.

Tra Domenico Di Carlo e Gianluca Grassadonia un solo precedente tecnico ufficiale: Pro Vercelli-Novara 0-0 nella B 2017/18.

Diffidati:Barlocco, Bruscagin, Giacomelli, Jallow, Longo, Meggiorini, Padella, Vandeputte (L.R. Vicenza).

Squalificati: Cappelletti, Cinelli (L.R. Vicenza); Scognamiglio (Pescara).

Ore 16
Monza-Venezia (Diretta Dazn)

I precedenti ufficiali a Monza fra le due squadre sono 27: 16 i successi brianzoli (ultimo 2-1 nella serie C 2008/09), 5 i pareggi (ultimo 0-0 nei playoff di II Divisione 2012/13), 6 le vittorie lagunari (ultima 2-1 nella serie C 2014/15).

Monza a porta chiusa, in casa, da 347’: ultima rete subita da Palombi al 13’ di Monza-Pisa 0-2 del 12 febbraio scorso, cui fanno seguito i residui 77’ di quella gara e le intere contro Cittadella (0-0), Pordenone e Reggiana (duplice 2-0).

Difesa bunker in casa (Monza, 8 reti subite) contro retroguardia più blindata fuori casa (Venezia, 13 gol al passivo, come il Pordenone).

Mattia Aramu è il calciatore plurisostituito della B 2020/21 con 21 sostituzioni in 29 giornate.

Venezia scatenato prima della pausa: 10 i gol arancioneroverdi firmati tra 31’ e 45’ di gioco, pari merito al Brescia, record della B 2020/21 alla 29° giornata.

Tra Cristian Brocchi e Paolo Zanetti 4 incroci tecnici ufficiali e mister biancorosso imbattuto con 2 successi e 2 pareggi a proprio favore.

Paolo Zanetti vanta 99 risultati positivi in carriera tecnica, con 57 partite vinte e 42 perdute su 139 totali. La prima è datata 27 agosto 2017, Sudtirol Alto Adige-AlbinoLeffe 1-0 in serie C.

Diffidati: Armellino, Boateng, D’Alessandro (Monza); Esposito Seb., Mazzocchi, Modolo (Venezia).

Squalificati:

Ore 18
SPAL-Cittadella (Diretta Dazn)

Negli 11 confronti ufficiali tra le due compagini, si registrano 5 successi estensi (ultimo 2-1 nella serie B 2016/17), 3 pareggi (ultimo 1-1 nella coppa Italia di C 2015/16) e 3 vittorie venete (ultima 2-0 nella coppa Italia 2017/18).

Marco Rosafio è il re dei subentranti nella B 2020/21: 21 volte in 29 giornate.

Il Cittadella è la cooperativa del gol nella B 2020/21 dopo 29 giornate: 18 marcatori diversi per i granata veneti.

Tra Massimo Rastelli e Roberto Venturato 4 incroci tecnici ufficiali e perfetta parità: 1 successo a testa e 2 pareggi.

Rientra in pista Massimo Rastelli, dopo l’esperienza dell’anno scorso alla Cremonese dal luglio 2019 al marzo 2020. L’ultima sua gara è datata 3 marzo 2020, Cremonese-Empoli 2-3 ed il suo ultimo risultato utile è stato proprio contro il Cittadella, odierno avversario, 0-0 al Tombolato il 29 febbraio di un anno fa.

Panchina 400 nei campionati professionistici per Roberto Venturato, di cui 187 in serie B e 212 in Lega Pro con bilancio di 165 vittorie, 119 pareggi e 115 sconfitte, alla guida di Pizzighettone, Cremonese e Cittadella. Esordio assoluto il 31 agosto 2003, Pizzighettone-Sassuolo 1-0, in serie C-2.

Diffidati: Esposito Sal., Sala, Sernicola, Tomovic, Vicari (Spal); Benedetti, Branca, Gargiulo, Rosafio (Cittadella).

Squalificati: Strefezza (Spal).

Domenica 21 marzo ore 15
Reggina-ChievoVerona (Diretta Dazn e LiveNow)

Al Granillo sono 12 i confronti ufficiali fra le due squadre: score di 2 vittorie amaranto (ultimo 1-0 nella serie A 2004/05), 7 pareggi (ultimo 1-1 nella serie A 2006/07) e 3 successi scaligeri (ultimo 1-0 nella serie B 2008/09).

La Reggina, assieme all’Entella, è una delle due formazioni cadette 2020/21 che perdono nelle riprese il maggior numero di punti rispetto ai risultati del 45’: -11. Non a caso è proprio la squadra calabrese quella che incassa più reti nei 15’ finali di gara, 12 dal 76’ al 90’, inclusi recuperi.

Tra Marco Baroni ed Alfredo Aglietti 6 precedenti tecnici ufficiali: conduce per 3 successi ad 1 il coach amaranto, con 2 pareggi a completare il bilancio.

Alfredo Aglietti ex amaranto da giocatore, tra il 1994/95 ed il 1995/96: 38 reti in 70 partite ufficiali per lui con la casacca della Reggina.

Diffidati: Del Prato, Forolunsho, Rivas, Rossi (Reggina); De Luca (ChievoVerona).

Squalificati: Loiacono (Reggina); Rigione (ChievoVerona).

Ore 21
Salernitana-Brescia (Diretta Dazn, LiveNow e Sky Dazn 1)

Nei 20 confronti ufficiali a Salerno fra le due squadre si contano 10 vittorie granata (ultima 4-2 nella serie B 2017/18), 2 pareggi (ultimo 2-2 nella serie B 1955/56) e 8 successi bresciani (ultimo 3-1 nella serie B 2018/19).

Salernitana una delle 3 compagini cadette 2020/21 che segna con meno giocatori: 10, gli stessi di Virtus Entella e Pordenone.

Salernitana imbattuta da 11 giornate: 3 vittorie e 8 pareggi lo score granata, con ultimo k.o. lo 0-5 ad Empoli del 17 gennaio scorso. La porta campana è blindata addirittura da 547’, con ultima rete firmata Giacomelli al 83’ di Salernitana-Vicenza 1-1 del 13 febbraio scorso, poi si contano i residui 3’ di quella partita e le intere contro Ascoli (2-0 esterno), Reggiana e Spal (doppio 0-0, al Mapei Stadium e all’Arechi), a Cremona (1-0), in casa contro il Cosenza (0-0) ed a Cittadella (ancora 0-0).

Brescia a porta chiusa da 366’, in assoluto: ultimo gol subito da Pellizzer al 84’ di Entella-Brescia 1-1 del 27 febbraio scorso, cui fanno seguito i residui 6’ a Chiavari e gli interi match vinti su Cosenza (2-0 in casa) e con triplo 1-0, rispettivamente a Venezia e Frosinone ed in casa sulla Reggina.

Brescia scatenato prima della pausa: 10 reti segnate dalle “rondinelle” dal 31’ al 45’ di gioco, recuperi inclusi, primato della B 2020/21 condiviso con il Venezia.

Sfida tecnica inedita fra Fabrizio Castori e  Pep Clotet.

Diffidati: Aya, Coulibaly, Djuric, Jaroszynski, Kiyine, Tutino (Salernitana); Chancellor, Papetti (Brescia).

Squalificati:

Precedenti segnalati da Football Data.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000