Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / frosinone / News
Intervista TF - Antonio Calafiore (ReggioNelPallone.it): "Reggina-Frosinone sarà una sfida spensierata"
domenica 09 maggio 2021 19:05News
di Francesco Cenci
per Tuttofrosinone.com

Intervista TF - Antonio Calafiore (ReggioNelPallone.it): "Reggina-Frosinone sarà una sfida spensierata"...

L’ultima di campionato, in programma Lunedi 10 Maggio allo stadio "Granillo" tra Reggina e Frosinone, è una partita tipica di fine stagione, tra due squadre che non hanno più nulla da chiedere a questo strano campionato. La Reggina vorrà allungare la sua striscia positiva, dal canto suo il Frosinone vorrà tornare alla vittoria, almeno per arrivare nella parte sinistra della classifica. Abbiamo intervistato, il collega di "ReggioNelPallone.it", Antonio Calafiore, a cui abbiamo chiesto le sue impressioni.

Ultima gara di campionato, la Reggina ha accarezzato il sogno play off con un girone di ritorno molto importante, totalizzando 32 punti. Qual è il tuo giudizio?

“Il mio giudizio sul girone di ritorno della Reggina non può essere che molto positivo, dal momento in cui insieme ad Empoli, Lecce, Salernitana e Brescia ha totalizzato più punti di tutte. L’arrivo di Baroni e le mosse in chiave mercato del club, sono stati due elementi che hanno dato una svolta alla stagione degli amaranto, i quali sono riusciti ad andare anche oltre i propri limiti ed intraprendere un percorso di crescita i cui risultati, oggi, sono sotto gli occhi di tutti. Altra rappresentazione della grandezza del lavoro svolto sono le due serie da 7 risultati utili consecutivi, che la squadra ha inanellato nella seconda parte del campionato. Personalmente mi ritengo soddisfatto di questa squadra…”

L’arrivo di mister Baroni ha pian piano risollevato le sorti della squadra, pensi che la società possa riconfermare l’allenatore toscano?

“L’argomento è stato recentemente affrontato in conferenza stampa dai due diretti interessati, ovvero il Presidente Gallo e lo stesso Baroni. Nel post-gara della sfida con l’Ascoli, entrambi hanno aperto ad un prosieguo del cammino insieme e sembra proprio essere questa l’intenzione. E’ chiaro che la trattativa vera e propria avrà luogo attorno a un tavolo, esprimendo valutazioni a 360°, condividendo le stesse idee e tracciando la strada da seguire, ma l’aspetto indiscutibile è che il tecnico fiorentino si sia meritato la riconferma sul campo”.

Come arriva la Reggina alla sfida del “Granillo”?

“Arriva forte di una striscia di sette risultati utili consecutivi, con un trittico di pareggi di fila ed il rammarico di non essere riuscita a centrare i play off. Contro il Frosinone si preannuncia una sfida tranquilla tra due squadre che non hanno più niente da chiedere al campionato, motivo per cui entrambe giocheranno con maggiore spensieratezza”.

Questa sfida tra Reggina e Frosinone rimarrà negli annali della serie B per l’esordio di un arbitro donna nel campionato cadetto. Pensi che ormai i tempi siano maturi per il raggiungimento della parità di genere anche nel mondo arbitrale?

“Credo non spetti a nessuno dire se i tempi siano maturi o meno. In qualsiasi ambito si dovrebbe andare avanti per meriti, che derivano dalle conoscenze e dalle competenze di ciascuno, indipendentemente dal genere, dalla cultura, dalla religione o da qualsiasi altro carattere “distintivo”. Perché un arbitro donna non potrebbe arbitrare una partita di calcio?!”

Questo campionato è stato il primo di serie B per la Reggina dopo qualche anno. Dopo l’importante campagna acquisti di questo campionato, pensi che per la prossima stagione la società possa sviluppare progetti più ambiziosi di quest’anno?

“Credo, anzi ne sono sicuro, che dall’esperienza di questa stagione la dirigenza amaranto abbia capito molto sull’entità del campionato cadetto, ma soprattutto di dover procedere un passo alla volta. Ad inizio campionato si parlò addirittura di serie A, poi il trend negativo ha costretto a pensare esclusivamente alla salvezza. La sensazione è che inizialmente questa categoria sia stata presa un po' sottogamba, anche perché forti della grande vittoria del campionato di C e dall’inesperienza (legittima e giustificabile) del Presidente, al suo primo anno in B. il successivo ridimensionamento degli obiettivi ha portato equilibrio ed il campionato è proseguito molto bene. Tutti vorremmo raggiungere obiettivi sempre più prestigiosi, ma spesso bisogna fare i conti con la realtà e fare un passo alla volta. Sicuramente, nella prossima stagione la società punterà a migliorare i risultati di quest’anno ed è quello che tutti ci auguriamo”.

Per finire, a parte l’Empoli già promosso, quali sono le tue favorite per la promozione in serie A?

“Per quanto concerne la seconda promozione diretta, credo che alla fine la spunterà la Salernitana, la quale avrà un’ ultima giornata più abbordabile rispetto al Monza. Delle squadre in orbita play off, invece, vedo favorito il Lecce, ma ovviamente tutto può succedere nel corso dell’extra season…

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000