HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » frosinone » News
Cerca
Sondaggio TMW
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

Serie B, l'Entella a Pescara per il poker. Livorno e Trapani cercano i primi punti

21.09.2019 15:30 di Tuttofrosinone Redazione    per tuttofrosinone.com   articolo letto 43 volte
Fonte: Lega B
Serie B, l'Entella a Pescara per il poker. Livorno e Trapani cercano i primi punti
© foto di Federico Gaetano

Cerca il poker la Virtus Entella che in questa quarta giornata sarà di scena all’Adriatico, dove non ha mai vinto, per sfidare il Pescara di Zauri. Tre le primissime inseguitrici dei liguri per la vetta: il Benevento, che ospita il Cosenza, il Perugia, in scena al Picco contro lo Spezia, e il Pisa, in campo a Verona contro il Chievo. Cerca riscatto dopo due k.o consecutivi la Cremonese che riceve il Crotone di Stroppa, per l’Empoli invece c’è il Cittadella. Va a caccia dei primi punti il Livorno che affronta un’altra rivelazione del torneo: il Pordenone. Trasferta a Castellammare per l’Ascoli, mentre il posticipo di domenica alle 21 è Trapani-Salernitana.

Sabato 21 settembre ore 15

Benevento-Cosenza (diretta Dazn)

Nei 19 precedenti ufficiali in terra sannita bilancio di 10 vittorie giallorosse (ultima 4-2 nella B 2018/19), 7 pareggi (ultimo 0-0 nella Lega Pro 2015/16) e 2 affermazioni calabresi (ultima 2-1 nella C-1 1980/81). Dal giorno dell’ultima vittoria rossoblu, 9 sfide al Vigorito con 4 successi dei padroni di casa e 5 pareggi.

Il Benevento è inoltre una delle due cooperative del gol nella B 2019/2020, alla pari dell’Ascoli: 5 giocatori in gol per giallorossi e bianconeri.

I campani vanno in gol, in casa, da 11 partite consecutive di campionato: 27 i gol sanniti con ultimo stop il 9 dicembre 2018, 0-1 contro l’Hellas Verona. Di contro subiscono reti da 9 partite ufficiali (20 gol totali subiti), con ultima porta inviolata il 16 febbraio scorso, 1-0 sul Cittadella, in B.

Il Cosenza non trova la via della rete in trasferta da 270’: ultima rete firmata Palmiero al 90’ del successo per 2-1 a Salerno, in data 5 maggio scorso.

Probabili formazioni:

Benevento (4-4-2): Montipò, Maggio, Volta, Caldirola, Letizia, Insigne, Hetemaj, Viola, Tello, Sau, Coda. All. Inzahi.

Cosenza (3-5-2): Perina, Idda, Monaco, Legittimo, Corsi, Kanoutè, Greco, Sciaudone, Baez, Rivière, Pierini. All. Braglia.

Arbitro: Dionisi.

Diffidati:

Squalificati:

Cremonese-Crotone (diretta Dazn)

Due confronti ufficiali allo Zini, con padroni di casa sempre vittoriosi e senza subire reti: ultima volta 1-0 l’anno scorso, in B.

Probabili formazioni:

Cremonese (3-5-2): Agazzi, Caracciolo, Ravanelli, Claiton, Mogos, Arini, Valzania, Deli, Migliore, Ceravolo, Ciofani. All. Rastelli.

Crotone (3-5-2): Cordaz, Golemic, Marrone, Gigliotti, Molina, Benali, Barberis, Zanellato, Mazzotta, Simy, Vido. All. Stroppa.

Arbitro: Sacchi.

Diffidati:

Squalificati:

Empoli-Cittadella (diretta Dazn)

Sono 10 i confronti ufficiali al Castellani fra le due squadre: in bilancio 5 successi toscani (ultimo 1-0 nella B 2012/13), 1 pareggio (0-0 nella B 2001/02) e 4 affermazioni venete (ultima 3-0 nella Coppa Italia 2018/19). Negli ultimi 3 incroci ad Empoli, padroni di casa sempre k.o. e senza gol, con digiuno che ammonta a 302’, ultima rete firmata Croce al 58’ dell’ultima gara vinta dagli azzurri, 1-0 nella B 2012/13.

L’Empoli non perde in B da 31 giornate, tra vecchia e nuova stagione: 19 vittorie e 12 pareggi lo score toscano, con ultimo k.o. l’1-2 a Vercelli dell’11 novembre 2017.

In casa azzurri in rete da 12 partite ufficiali consecutive, per un totale di 25 reti con ultimo stop il 29 dicembre 2018, 0-1 in A contro l’Inter. Nella sola Serie B Empoli in gol al Castellani da 19 incontri di fila (44 reti totali) ed ultimo stop proprio con i granata veneti, 0-1 il 23 settembre 2017.

Probabili formazioni:

Empoli (4-3-1-2): Brignoli, Veseli, Nikolau, Maietta, Balkovec, Bandinelli, Stulac, Dezi, Laribi, Mancuso, La Gumina. All. Bucchi.

Cittadella (4-3-1-2): Paleari, Mora, Adoeni, Frare, Benedetti, Bussaglia, Iori, Branca, Luppi, Celar, Diaw. All. Venturato.

Arbitro: Camplone.

Diffidati:

Squalificati:

Juve Stabia-Ascoli (diretta Dazn)

I confronti ufficiali al Menti sono 7: 3 le vittorie campane (ultima 2-1 nella B 2011/12), 3 i pareggi (ultimo 1-1 nella B 2012/13), 1 successo bianconero (3-2 nella C-1 1996/97). In queste 7 gare padroni di casa sempre a segno, per un totale di 12 marcature.

La Juve Stabia tornata in Serie B, da cui mancava dal 2013/14, non vince in categoria da 23 partite, con bilancio di 8 pareggi e 15 sconfitte. L’ultima vittoria campana tra i cadetti risale al 25 gennaio 2014, 2-1 al Menti sul Pescara. L’Ascoli una delle due cooperative del gol nella B 2019/2020, alla pari del Benevento: 5 giocatori in gol per bianconeri e giallorossi.

Un solo successo esterno bianconero nelle ultime 9 trasferte ufficiali, 2-1 a Padova, in B, il 2 aprile scorso; nel mezzo si contano 3 pareggi e 5 sconfitte.

Probabili formazioni:

Juve Stabia (4-3-3): Branduani, Vitiello, Tonucci, Troest, Germoni, Carlini, Di Gennaro, Calvano, Elia, Cissè, Canotto. All. Caserta.

Ascoli (4-3-2-1): Lanni, Pucino, Gravillon, Brosco, Padoin, Gerbo, Petrucci, Piccinocchi, Ninkovic, Chajia, Ardemagni. All. Zanetti.

Arbitro: Marinelli.

Diffidati:

Squalificati: Mallamo (Juve Stabia).

Livorno-Pordenone (diretta Dazn)

Primo confronto ufficiale all’Ardenza fra le due squadre. Gara 1000 nella Serie B, dal 1929/30 ad oggi, considerando le sole gare di regular season, per il Livorno. Il bilancio amaranto è di 371 vittorie, 305 pareggi e 323 sconfitte, con esordio assoluto datato 20 settembre 1931, Livorno-Atalanta 2-0 con i gol di Silvestri e Lenzi. Il Livorno a digiuno di reti da 418′. L’ultima rete amaranto risale al 32’ del match pareggiato 1-1 a Padova l’11 maggio scorso in B, firmata da Giannetti.

Probabili formazioni:

Livorno(4-2-3-1): Zima, Morganella, Bogdan, Di Gennaro, Gasbarro, Luci, Agazzi, Marras, Brignola, Murilo, Raicevic. All. Breda.

Pordenone (4-3-1-2): Di Gregorio, Almici, Barison, Camporese, De Agostini, Gavazzi, Burrai, Pobega, Chiaretti, Monachello, Ciurria. All. Tesser.

Arbitro: Di Martino.

Diffidati:

Squalificati:

Pescara-Virtus Entella (diretta Dazn)

A Pescara 3 precedenti ufficiali con padroni di casa ancora imbattuti: 2 vittorie abruzzesi (ultima 2-0 nella B 2015/16) ed 1 pareggio (2-2 nella B 2017/18). In questi 270’ biancazzurri di casa sempre in gol, 8 marcature totali. Gli abruzzesi sono imbattuti da 9 partite interne in B, esclusi playoff: 6 vittorie e 3 pareggi il bilancio abruzzese, con ultimo k.o. datato 3 febbraio scorso, 1-5 dal Brescia.

Nelle ultime 6 giornate di Serie B la Virtus Entella ha sempre chiuso le proprie gare con il punteggio di 1-0: 4 vittorie (l’ ultima del 2017/18 e 3 su 3 nel 2019/20) e 2 sconfitte (nel finale di stagione 2017/18). I liguri – pertanto – non incassano gol in B da 405’, con ultima rete subita proprio in un Virtus Entella-Frosinone 0-1, autore Dionisi al 45’ (12 maggio 2018).

Probabili formazioni:

Pescara (4-3-3): Fiorillo, Vitturini, Scognamiglio, Drudi, Masciangelo, Memushaj, Kastanos, Machin, Galano, Brunori, Di Grazia. All. Zauri.

Virtus Entella (4-3-1-2): Contini, Coppolaro, Chiosa, Pellizzer, Sala, Eramo, Paolucci, Nizzetto, Schenetti, Morra, Mancosu.All. Boscaglia.

Arbitro: Marini.

Diffidati:

Squalificati:

Spezia-Perugia (diretta Dazn)

Perugia mai vittorioso nei 7 precedenti al Picco: in bilancio 5 vittorie per i padroni di casa (ultimo 4-2 nella B 2017/18) e 2 pareggi (ultimo 1-1 nella B dell’anno scorso).

Da ricordare che – nella stagione 1941/42 – esistevano due squadre a La Spezia, quella attuale che militava in Serie B e quella dei Dipendenti Municipali, che – in serie C – incrociò i grifoni umbri, vincendo 7-1 in casa e perdendo 0-3 a Perugia.

Gara numero 100 in B per Paolo Bartolomei, che ha vestito finora le maglie di Cittadella e Spezia. Esordio il 27 agosto 2016, Bari-Cittadella 1-2.  Al Picco padroni di casa in rete 14 volte nelle ultime 15 gare ufficiali disputate, unico stop nello 0-2 subito dal Padova, 9 marzo scorso. Nelle altre 14 partite, i gol liguri sono stati in totale 28. Il Perugia è la squadra che nella Serie BKT 2019/20 guadagna il maggior numero di punti nelle riprese rispetto al 45’ dopo 3 turni: +4.

Probabili formazioni:

Spezia: (4-3-3): Krapikas, Vignali, Terzi, Capradossi, Ramos, Bartolomei, Ricci, Mora, Gyasi, Galabinov, Ricci. All. Italiano.

Perugia (4-3-1-2): Vicario, Rosi, Gyomber, Sgarbi, Di Chiara, Falzerano, Carraro, Dragomir, Fernandes, Iemmello, Melchiorri. All. Oddo.

Arbitro: Ghersini.

Diffidati:

Squalificati:

Ore 18

ChievoVerona-Pisa (diretta Dazn)

A Verona esiste un solo precedente ufficiale: 2-2 nella Serie B 2007/08. Uno dei due gol clivensi fu segnato da Vincenzo Italiano, attuale coach dello Spezia. Il Chievo ha vinto una gara ufficiale in casa per l’ultima volta il 29 dicembre 2018, 1-0 in A sul Frosinone. Da allora veronesi di scena al Bentegodi 11 volte, con score di 5 pareggi e 6 sconfitte. Pisa imbattuto in gare di campionato, inclusi i play-off di Lega Pro, da 26 match, di cui 18 vinti ed 8 pareggiati. Ultimo stop nerazzurro ad Arezzo, 0-1 in Serie C,  il 23 gennaio scorso.

Nerazzurri in gol consecutivamente da 12 trasferte: i gol toscani sono stati, nel periodo, 25. Ultimo stop proprio nella gara di Arezzo sopracitata.

Probabili formazioni:

ChievoVerona(4-3-1-2): Semper, Dickmann, Vaisanen, Cesar, Brivio, Segre, Esposito, Obi, Vignato, Meggiorini, Djordjevic.
All. Marcolini.

Pisa (3-5-2): Gori, Benederti, De Vitis, Aya, Belli, Verna, Gucher, Marin, Lisi, Marconi, Masucci. All. D’Angelo.

Arbitro: Amabile.

Diffidati:

Squalificati:

Ore 21

Trapani-Salernitana (diretta Dazn)

In Sicilia i confronti ufficiali tra le due squadre sono 19 e la formazione ospite non ha mai vinto: 11 i successi del Trapani (ultimo 1-0 nella B 2016/17), 8 i pareggi (ultimo 1-1 nella serie B 2015/16). Tra l’ultima e l’attuale stagione in B, Trapani reduce da 6 sconfitte di fila.

Probabili formazioni:

Trapani: (4-3-3): Dini, Candela, Scognamillo, Fornasier, Jakimovski, Aloi, Taugourdeau, Colpani, Ferretti, Pettinari, Tulli. All. Baldini.

Salernitana: (3-5-2): Micai, Karo, Migliorini, Jaroszynski, Cicerelli, Maistro, Di Tacchio, Firenze, Kiyine, Djuric, Giannetti. All. Ventura.

Arbitro: Massimi.

Diffidati:

Squalificati:

Precedenti segnalati da Football Data.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Frosinone

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510