Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / frosinone / Serie A
Ds Frosinone: "Ho preso Kaio Jorge grazie a Soulé. Huijsen? Fischi di amarezza, non cattivi"TUTTO mercato WEB
© foto di Frosinone Calcio
giovedì 22 febbraio 2024, 11:45Serie A
di Tommaso Bonan

Ds Frosinone: "Ho preso Kaio Jorge grazie a Soulé. Huijsen? Fischi di amarezza, non cattivi"

Il direttore sportivo del Frosinone, Guido Angelozzi, ha parlato così a Tuttosport della rinascita dell'attaccante di proprietà della Juventus Kaio Jorge: "Lui veniva da due anni di stop per infortunio e ha fatto fatica all’inizio, ma ora sta crescendo davvero tanto: ha talento e ha solo bisogno di giocare. Il mio primo obiettivo dei tre era Soulé e ad agosto ero a Torino per lui, quando ci fu la partita tra prima e seconda squadra allo Stadium: Kaio segnò tre gol e mi impressionò per il suo talento. Ne parlai con Giuntoli, Manna, Cherubini e Allegri che mi dissero che aveva solo bisogno di giocare e decisi di prenderlo.

Lo stesso accadde per Barrenechea".

Sul mancato arrivato del difensore Dean Huijsen il dirigente dei ciociari ha invece aggiunto: "Volevo prendere anche Huijsen, e invece domenica mi ha fatto gol... (ride, ndr) Anche lì non mi ero sbagliato! L’esultanza contro il pubblico? È giovane, ha bisogno di fare le sue esperienze: capisco che un ragazzo di 18 anni, fischiato, possa avere una reazione sbagliata. Ma erano fischi di amarezza per la sua scelta e non di cattiveria, perché il pubblico di Frosinone è molto pacato e signorile".