Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / frosinone / Serie B
Pisa-Frosinone 1-3, le pagelle: Nicolas pararigori, Zerbin funambolo. Male LeverbeTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Ivan Benedetto/Uff. Stampa Pro Vercelli
sabato 15 gennaio 2022, 18:30Serie B
di Marco Pieracci

Pisa-Frosinone 1-3, le pagelle: Nicolas pararigori, Zerbin funambolo. Male Leverbe

Risultato finale: Pisa-Frosinone 1-3

PISA

Nicolas 6,5 - Reattivo su Ciano in avvio, poi lo ipnotizza dal dischetto, confermandosi come pararigori doc. Gran riflesso su Novakovich.

Hermannssonn 5 - Penalizzato dalle lunghe leve che lo portano a essere più un centrale aggiunto chiamato a soffocare le iniziative di Zerbin. Non ci riesce, dopo il giallo D'Angelo lo tira fuori. Dal 62' Birindelli 5,5 - Piazza subito una sgasata delle sue, resterà anche l'unica. Sfortunato nella deviazione che trae in inganno Nicolas.
Leverbe 4,5 - Soffre la rapidità nello stretto degli avversari, causando il rigore sbagliato da Ciano. Fa peggio quando si addormenta col pallone tra i piedi spalancando la strada per il terzo gol a Novakovich.

Caracciolo 6 - Protagonista di tanti interventi risolutivi. Si stacca intelligentemente dalla marcatura di Canotto per andare a chiudere in tackle su Zerbin. Dal 69' Sibilli 5,5 - Cerca lo spazio per andare al tiro ma non lo trova.

Beruatto 5,5 - Zampano e Canotto sono clienti scomodi da fronteggiare e gli concedono poco margine di manovra per le incursioni in avanti. Dall'85' Berra sv

Tourè 5,5 - Recuperato in extremis, logico che non sia al top della condizione. Resta in campo per tutta la partita senza riuscire a dare il solito contributo.

Marin 5,5 - Senza Nagy, deve fare il play davanti alla difesa. Ruolo che declina in maniera più dinamica ma meno produttiva rispetto al nazionale ungherese.

Mastinu 5,5 - Prima della pausa forzata era probabilmente il nerazzurro più in forma, ora deve ritrovare un po' della brillantezza perduta.

Siega 5,5 - Non giocava titolare dal 24 aprile, fatica a trovare la giusta posizione tra le linee. Fallisce l'aggancio su un piazzato di Mastinu, si riscatta in parte scambiando con Masucci in occasione del gol. Dal 46' Gucher 5 - Entra per fare il trequartista, non lascia tracce tangibili della sua presenza.

Masucci 6 - Si accende improvvisamente sul finire della prima frazione di gioco quando vede un corridoio invisibile per mandare in porta Marsura. Dal 69' Cohen 5,5 - Buon piglio, ci prova fino alla fine senza incidere.

Marsura 6,5 - Gatti si fa subito sentire ma non si lascia intimorire. Fa le prove generali prima di trovare la rete che sblocca la partita con un movimento perfetto.

Luca D'Angelo 5,5 - Imbrigliato dal Frosinone nella prima mezz'ora, viene fuori alla distanza chiudendo in vantaggio il primo tempo. Passa al 4-2-3-1 con Gucher trequartista alle spalle di Masucci. Scelta che non produce gli effetti sperati, nel finale la squadra si sbilancia troppo e paga dazio.
FROSINONE

Ravaglia 5,5 - Il Pisa non lo impegna praticamente mai se non in occasione del gol quando esita troppo in uscita facendosi bruciare da Marsura.

Zampano 6,5 - Concede qualcosa in fase difensiva ma davanti è un martello. Corsa e tempi di inserimento, quasi sempre in proiezione offensiva per andare a chiudere l'azione.

Gatti 6 - Saltato il duello con Lucca, gli tocca il più sgusciante Masucci. Si fida del fisico, cercando sempre l'anticipo. Salva di testa su Marsura, fuori posizione sul gol. Qualche uscita elegante palla al piede.

Szyminski 6 - Concorso di responsabilità sulla rete nerazzurra. Per il resto porta a casa la pagnotta senza dover sudare più di tanto.

Cotali 6 - Innervosito dal gol nerazzurro fa un fallo di frustrazione su Masucci che gli costerà la squalifica. Gioca una partita onesta.

Lulic 6 - Copre le spalle di Zampano preoccupandosi di tamponare le falle che si aprono. Rischia il rigore ma le braccia sono attaccate al corpo.

Ricci 6,5 - Una promozione col Pisa sotto la gestione Gattuso. Grosso gli chiede di giocare semplice: cosa che sa fare come pochi in Serie B. Dal 76' Maiello sv

Garritano 7 - Nasconde la sfera e la fa riapparire, costringendo Leverbe al fallo da rigore. Avvia col tacco l'azione del radoppio. Ruba sempre il tempo all'avversario. Dal 76' Boloca sv

Canotto 6 - Taglia verso il centro agendo di fatto da seconda punta al fianco di Ciano. Senza infamia e senza lode. Dal 63' Novakovich 7 - Un gol annullato, l'altro buono. Nicolas gliene nega un secondo. Impatto eccellente.

Ciano 5,5 - Riproposto in posizione centrale da falso nove, fa il regista offensivo pescando i compagni negli spazi. Irretito dal balletto di Nicolas, fa cilecca dal dischetto. Dal 76' Cicerelli sv

Zerbin 7,5 - Passo diverso rispetto a Hermannsson, cerca sempre l'uno contro uno per creare la superiorità numerica e tira fuori dal cilindro un gol bellissimo. Raddoppia con un pizzico di fortuna. Dall'88' Tribuzzi sv

Fabio Grosso 7 - Scatta meglio dai blocchi dopo la pausa extra large dimostrando una condizione fisica superiore al Pisa. Il suo è un 4-3-3 spurio con Cianotto che di fatto fa la seconda punta. Inserisce Novakovich al momento giusto per sfruttare la fisicità negli spazi.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000