Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / genoa / News
Il buongiorno
venerdì 30 settembre 2022, 05:30News
di GianPiero Gallotti
per Genoanews1893.it

Il buongiorno

Venerdì 30 Settembre 2022

Il sole sorge alle 7,20 e tramonta alle 19,09

Il Santo del giorno:

San Girolamo, Sacerdote e Dottore della Chiesa

Il meteo:

Sintesi:

Tempo instabile o perturbato a levante con piogge diffuse, variabile a ponente.

Dettaglio:

Prosegue la fase incerta sulla Liguria con condizioni di tempo perturbato a levante con piogge moderate e persistenti specie sui rilievi, piogge possibili anche sul genovesato.

Meglio a Ponente, con cielo nuvoloso ma senza fenomeni.

Pomeriggio con ancora rovesci a Levante specie spezzino dove nn si escludono temporali anche di forte intensità.

Basso Piemonte e Liguria di ponente tempo variabile con qualche schiarita e timido raggio di sole, più convinto sull'imperiese.

Temperature stazionarie o in lieve calo.

Vento moderato da est / sud est sotto costa sul ponente e sul centro, Libeccio teso a levante.

Mare molto mosso o agitato, soprattutto a levante.

Temperatura minima:  16°

Temperatura massima:  20°

Tendenza per sabato:

Tempo che tenderà al miglioramento, con il ritorno a condizioni più soleggiate su tutto il territorio.

(www.meteolanterna.net)

La frase del giorno:

Quando un popolo, divorato dalla sete della libertà, si trova ad avere a capo dei  coppieri che gliene versano quanta ne vuole, fino ad ubriacarlo, accade allora che, se i governanti resistono alle richieste dei sempre più esigenti sudditi, sono dichiarati tiranni. E avviene pure che chi si dimostra disciplinato nei confronti dei superiori è definito un uomo senza carattere, servo; che il padre impaurito finisce per trattare il figlio come suo pari, e non è più rispettato, che il maestro non osa rimproverare gli scolari e costoro si fanno beffe di  lui, che i giovani pretendano  gli  stessi  diritti, le stesse  considerazioni  dei  vecchi, e questi, per non parer troppo severi, danno ragione ai giovani. In questo clima di libertà, nel nome della medesima, non vi è più riguardo per nessuno. In mezzo a tale licenza nasce e si sviluppa una mala pianta: la tirannia.

(Platone - Filosofo e scrittore greco antico - Atene, 428/427 a.C. – Atene, 348/347 a.C.)

Un po' di buonumore  :-)  :

A lezione di italiano."Pierino, fammi un esempio di frase semplice!".
"il cane abbaia vicino al parco".
"Pierino, fanne una un po' più corta..."
"Bau! Bau!"

Buona giornata a tutti.

Gip