Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / genoa / A tu per tu
…con Gian Piero VenturaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
venerdì 11 giugno 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

…con Gian Piero Ventura

“Italia tra le favorite all’Europeo. Il gruppo la nostra stella, Chiellini il simbolo. Conte-Inter, addio inaspettato ma la scelta va rispettata. Inzaghi ok. E io voglio ancora parlare di calcio…”
“L’Italia è tra le favorite. Ha fatto un percorso importante, è circondata da grande entusiasmo ed affetto. C’è tanta convinzione e quindi vedo tutti i presupposti per disputare un Europeo importante”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex ct della Nazionale, Gian Piero Ventura.
La nostra Nazionale è giovane…
“Pur avendo un’età giovane hanno tutti esperienze internazionali alle spalle. Barella ha fatto la Champions, Jorginho l’ha vinta. C’è qualità, gioventù, un pizzico di esperienza che deve essere cementata ma ci sono i presupposti per fare bene”.

La squadra favorita in assoluto?
“La Francia. Ha una squadra di assoluta qualità. Occhio anche a Belgio e Germania. Alte squadre hanno la singola stella, la nostra è il gruppo”.

Il nostro simbolo?
“Chiellini. Trasmette i valori da anni. Per il resto c’è una base per costruire qualcosa di importante e disputate un ottimo Europeo”.

Uno sguardo al campionato. Si aspettava l’addio di Conte all’Inter?
“Dopo una vittoria nessuno se lo aspettava. Se Conte ha fatto questa scelta ha avuto le sue ragioni. Ogni scelta va rispettata”.

Simone Inzaghi il sostituto ideale?
“Ha inciso molto il fatto l’Inter avesse un modulo già collaudato”.

E lei, mister?
“Mi piacerebbe parlare ancora di calcio. Ma devono esserci i presupposti”.

Ancora in panchina o in altre vesti?
“Sono sempre stato sul campo. Vorrei continuare sul campo. Poi si può fare calcio in tante maniere. Ho ancora voglia di parlare di calcio, ma nessuna voglia di auto candidarmi”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000