Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / genoa / Nato Oggi...
Cesc Fabregas, partito da canterano e tornato al Barça da campione. Nel mezzo i successi inglesiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 4 maggio 2022, 05:00Nato Oggi...
di Simone Bernabei

Cesc Fabregas, partito da canterano e tornato al Barça da campione. Nel mezzo i successi inglesi

Cesc Fabregas, il più giovane giocatore ad aver segnato con la maglia dell'Arsenal. Nato nella Cantera del Barcellona nel 2003 fu a un passo dall'Inter, prima che i Gunners, e in particolare Arsene Wenger, lo strappassero ai blaugrana. A Londra ha disputato 303 partite, segnando 57 reti e diventando protagonista in tutto e per tutto. Si è fatto conoscere dal grande pubblico, soprattutto quello spagnolo che fino a quel momento lo aveva snobbato, ha fatto sì che tutta Europa cominciasse a parlare di lui e ha richiamato le attenzioni del Barcellona, il club che lo perse da ragazzino e che lo ha visto esplodere a Londra. Nel 2011 ecco il ritorno a casa del figliol prodigo: 151 presenze e 42 gol in blaugrana dopo, ecco però il ritorno in Premier League, questa volta con la maglia del Chelsea. Un trasferimento non proprio gradito dai tifosi dell'Arsenal, visti i trascorsi. Poi nel 2019 ecco l'addio polemico a Stamford Bridge e il passaggio al Monaco nell'estate 2019, col ruolo di chioccia dei tanti giovani monegaschi. E recentemente, dopo un'infinita serie di problemi fisici che lo hanno tenuto a lungo lontano dai campi, è tornato a giocare con la squadra riserve e tante speranze in vista del prossimo anno. Con la maglia della sua Nazionale ha giocato 103 partite e segnato 14 reti, laureandosi due volte campione d'Europa e una del Mondo. Con i vari club ha invece vinto una Community Shield, due FA Cup, due Supercoppe di Spagna, una Copa del Rey, una Liga, una coppa di Lega inglese, due Premier League, una Supercoppa UEFA e una Coppa del mondo per club. Oggi Fabregas compie 35 anni.

Sono nati oggi anche Guillermo Barros Schelotto, Eric Djemba Djemba, Ruben Olivera, Fernandinho e Radja Nainggolan.