Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / hellasverona / Primo Piano
L'Hellas verso l'Udinese: dubbi in ogni reparto per CioffiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca 2022
giovedì 29 settembre 2022, 23:00Primo Piano
di Stefano Bentivogli
per Tuttohellasverona.it

L'Hellas verso l'Udinese: dubbi in ogni reparto per Cioffi

L'allenatore del Verona deve schierare la formazione migliore per tornare alla vittoria

Gabriele Cioffi ha avuto due settimane di tempo per lavorare con la squadra. L'obiettivo del tecnico del Verona è riportare l'Hellas a conquistare i tre punti contro l'Udinese. Per la sfida di lunedì sera, sono diverse le incognite riguardo alla formazione che il tecnico gialloblù manderà in campo. 

I dubbi riguardano tutti i reparti. Davanti all'intoccabile Montipò, il timone della retroguardia dovrebbe rimanere in mano a Günter con probabile inserimento sulla sinistra di Ceccherini, visto anche l'infortunio di Coppola. A destra, a giocarsi il posto, ci sono Hien Dawidowicz. 

A centrocampo potrebbe essere il tanto atteso momento del rientro di Faraoni mentre in mezzo insieme a Ilić facile rivedere Tamèze, in leggero vantaggio su capitan Veloso. Sulla sinistra spazio a Lazovic a meno che Cioffi non decida di puntare su Doig. 

In attacco, inamovibile Henry, si potrebbe assistere al ritorno del doppio trequartista con Hrustic Verdi dall'inizio. In caso contrario dovrebbe essere nuovamente Lasagna a fare compagnia all'attaccante francese con l'inserimento alle loro spalle dell'ex trequartista granata.