HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » hellasverona » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

Zaza e poco altro: Torino in vantaggio contro la Fiorentina al 45'

08.12.2019 15:51 di Lorenzo Di Benedetto    articolo letto 4273 volte
Zaza e poco altro: Torino in vantaggio contro la Fiorentina al 45'
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Torino meritatamente in vantaggio dopo i primi quarantacinque minuti contro la Fiorentina. A decidere la sfida il gol di Zaza.

INIZIO A RITMI PASSI - Avvio a rilento per le due squadre che nel primo quarto d'ora non hanno creato praticamente niente. Costretto al primo cambio dopo dicei minuti Walter Mazzarri che ha dovuto rinunciare a De Silvestri a causa di un infortunio alla gamba sinistra. Al suo posto dentro Ola Aina. La prima vera occasione della partita è però per Simone Zaza: cross basso dalla sinistra di Verdi deviato da Dragowski ma l'attaccante granata, appostato sul secondo palo, non è riuscito a mettere in rete con un grande salvataggio in scivolata di Ceccherini. Meglio il Toro intorno alla metà del primo tempo, con la formazione di Mazzarri volenterosa. Al 21' altra occasione per Zaza ma il suo diagonale ha trovato la pronta risposta di Dragowski con il piede destro.

VANTAGGIO TORINO - La terza occasione è quella giusta e il Toro passa in vantaggio con Simone Zaza. Cross dalla sinistra di Ansaldi che trova il centravanti solo in area: bravo il numero 11 ad anticipare Dalbert e a portare i suoi in vantaggio. Dopo il gol granata la Fiorentina ha provato a reagire ma non rendendosi praticamente mai pericolosa dalle parti di Sirigu. Male Federico Chiesa, ammonito per un fallo su Bremer al trentunesimo minuti, impalbabile anche Ghezzal sulla corsia opposta dell'attacco. Castrovilli certamente il più propositivo.

IL FINALE - Ammonizione anche per Baselli per un fallo su Pulgar mentre al 44' cross interessante del cileno da palla inattiva e colpo di testa di Vlahovic che non ha però centrato lo specchio della porta. Poco e niente poi fino al duplice fischio dell'arbitro che ha mandato le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 1-0.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Hellasverona

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510