Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / inter / Primo piano
Vecino al vetriolo: "Scioccato da quanto avvenuto all'Inter, Inzaghi aveva detto altro"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 26 maggio 2022, 21:42Primo piano
di Arturo Calcagni
per Linterista.it

Vecino al vetriolo: "Scioccato da quanto avvenuto all'Inter, Inzaghi aveva detto altro"

Se il saluto social è stato davvero dolce, meno lo sono le parole rilasciate da Matias Vecino nei confronti dell'Inter poco prima del suo addio a Milano con direzione Stati Uniti (è impegnato con la nazionale uruguaiana). Il centrocampista, intervenuto sulle frequenze della radio 'Sport890', ha tuonato per lo scarso utilizzo nella stagione appena conclusa. "Guardando è stato l'anno in cui ho giocato di meno in Europa - le parole di Vecino -. All'inizio della stagione la mia idea era diversa, quindi ho parlato con l'allenatore e la società. Quando la società ha saputo che non avrei rinnovato, mi ha dato meno opportunità. In sostanza sono rimasto scioccato per ciò che è accaduto all'Inter. Il tecnico mi aveva detto che la mia posizione contrattuale non avrebbe interferito con la mia partecipazione nella squadra".