Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / inter / Primo piano
Skriniar-Inter: il punto. Niente Psg, ma adesso serve il rinnovoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 19 agosto 2022, 23:00Primo piano
di Arturo Calcagni
per Linterista.it

Skriniar-Inter: il punto. Niente Psg, ma adesso serve il rinnovo

Il matrimonio tra Milan Skriniar e l'Inter proseguirà ancora a lungo. Almeno fino al 2023, ossia la data della scadenza del contratto dello slovacco con il club nerazzurro. Visto il pressing del Psg delle ultime settimane, per Inzaghi e il tifo nerazzurro è già un passo in avanti: niente cessione in questa finestra di mercato. La lieta novella è arrivata proprio oggi, e a darla è stato lo stesso Steven Zhang, giunto a San Siro per seguire da vicino la rifinitura di Handanovic e compagni in vista dello Spezia. Un segnale importante quello della proprietà, convinta alla fine da Marotta, Ausilio e dallo stesso Inzaghi. La strategia comunicativa del tecnico piacentino ha avuto alla fine l'effetto sperato.

Skriniar-Inter: il punto. Niente Psg, ma adesso serve il rinnovo

Lo slovacco è amatissimo dai tifosi e per tanti è il candidato numero uno a diventare il nuovo capitano dell'Inter quando saluterà Samir Handanovic. Ossia nel 2023, quando appunto scadrà anche il contratto di Skriniar. Serve quindi il prolungamento, e i discorsi sono già iniziati da tempo. Un primo accordo era stato trovato per un nuovo stipendio da circa 5 milioni di euro, adesso invece servirà un ulteriore sacrificio da parte di Zhang. L'ingaggio propostogli dal Psg era stato di circa 8 milioni, e i nerazzurri dovranno avvicinarsi a tale cifra. Potrebbero 'bastare' anche circa 6 mln, ossia la cifra guadagnata attualmente da alcuni big della rosa come Lautaro e Brozovic. Skriniar è una colonna della squadra, e da tale va trattato: subito dopo l'1 settembre inizieranno i dialoghi per prolungare il matrimonio.