Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / inter / Esclusive
ESCLUSIVA - Mondiale, De Santis: "L'Argentina chiede i giocatori prima? C'è una regola, la Fifa..."TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 30 settembre 2022, 11:35Esclusive
di Daniele Najjar
per Linterista.it

ESCLUSIVA - Mondiale, De Santis: "L'Argentina chiede i giocatori prima? C'è una regola, la Fifa..."

Un'indiscrezione arrivata negli scorsi giorni dall'Argentina - che Di Maria ha definito "fake news" - ha fatto discutere anche qui in Europa, vista la folta colonia di giocatori dell'Albiceleste sparsa nei massimi campionati del Vecchio Continente: l'A.F.A. avrebbe intenzione di chiedere i propri giocatori a disposizione in vista del Mondiale in Qatar con un leggero anticipo rispetto alla data prevista da regolamento. 

Il Mondiale della squadra di Scaloni inizia il 22 novembre (contro l'Arabia Saudita), i giocatori saranno liberi dal 14, 8 giorni prima, la Federazione chiederebbe qualche giorno in più. Ed il 13, per esempio, l'Inter affronterà l'Atalanta a Bergamo: ecco perché l'eventuale richiesta di lasciar liberi Correa e Lautaro Martinez, potrebbe rappresentare un sacrificio non da poco.

La redazione de L'Interista ne ha parlato in esclusiva con l'agente Fifa Lorenzo De Santis, notoriamente vicino alle vicende del calcio argentino e Sudamericano in generale, che ha già auspicato (in un'intervista rilasciata a Radio Firenze Viola) che la Fifa possa agire con buon senso.

Lorenzo, da cosa nasce questa indiscrezione?

"Partiamo dal regolamento: dice che le federazioni possono avere i propri giocatori già 14 giorni prima del Mondiale. Che inizia il 22 di novembre e ciò permetterebbe alle Federazioni di avere i calciatori già a partire dal giorno 8, quindi prima dell'ultima giornata di Serie A".

C'è però una deroga.

"Sì, a questa regola generale c'è una deroga stabilita dalla circolare della Fifa per il Mondiale in Qatar: dice che potranno averli a disposizione a partire dal giorno 14, quindi dopo l'ultima giornata".

I rumors dunque da cosa nascono?

"Sulla falsariga di queste predisposizioni era circolata l'indiscrezione dall'Argentina che l’Afa e la Conmebol erano pronte a fare una richiesta formale per avere i loro giocatori a disposizione già da prima di tale data. La notizia è stata almeno formalmente smentita, anche alla di stessi giocatori, Di Maria su tutti".

Dunque non c'è il rischio che l'Inter possa dover rinunciare a Lautaro e Correa, contro l'Atalanta?

"Dato che parliamo di una disposizione generale e di una relativa deroga per una situazione più unica che rara, quella di un Mondiale a dicembre, credo che non sarebbe una richiesta responsabile da parte delle Federazioni".

Ha invocato buon senso da parte della Fifa: in che modo?

"Auspico che la Fifa tenga la barra dritta senza creare precedenti pericolosi. Mi spiego: se la Federazione Argentina fa questa richiesta e viene accontentata, allora anche altre Federazione saranno legittimate a fare lo stesso. Ma per i club sarebbe un sacrificio ingiusto dover rinunciare ai propri giocatori per l'ultima giornata di novembre".