Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Primo piano
Respinte le accuse, Zilliacus rilancia: "Voglio ancora l'Inter, a novembre inoltrata proposta d'acquisto"TUTTO mercato WEB
venerdì 23 febbraio 2024, 09:42Primo piano
di Yvonne Alessandro
per Linterista.it

Respinte le accuse, Zilliacus rilancia: "Voglio ancora l'Inter, a novembre inoltrata proposta d'acquisto"

Thomas Zilliacus contro le accuse e al contrattacco. L'uomo d'affari finlandese ha negato ogni presunta partecipazione nella diffusione di dichiarazioni ingannevoli da parte di Yuuzoo, azienda della quale precedentemente era a capo, nonostante sia stato emesso un mandato di arresto nel Paese asiatico verso di lui, con un avviso rosso dell’Interpol.

"Non si è mai rifiutato di tornare a Singapore quando richiesto dall’SPF. Ha partecipato a numerose interviste alla sezione CAD della SPF e si è reso sempre disponibile di persona, al telefono, tramite zoom e via e-mail", aggiungendo inoltre di soffire di "una grave condizione medica per la quale attualmente non esiste una cura". Da qui il motivo per il quale Zilliacus non avrebbe fatto ritorno a Singapore.

La volontà ferrea del businessman finlandese, in passato interessato all'acquisizione del Manchester United, di impossessarsi dell'Inter non è scemata. Anzi, come dichiarato ai taccuini di Tuttosport: "Sono ancora interessato al club nerazzurro. Ho inoltrato una proposta d’acquisto a novembre e questa è tutt’oggi sul tavolo. Spero che i proprietari del club vogliano sedersi per discuterla", ha concluso.