Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Galante: "Io all'Inter grazie al Genoa. Simone Inzaghi sta facendo un ottimo lavoro"TUTTO mercato WEB
© foto di Lorenzo Marucci
lunedì 4 marzo 2024, 11:00News
di Adele Nuara
per Linterista.it

Galante: "Io all'Inter grazie al Genoa. Simone Inzaghi sta facendo un ottimo lavoro"

Uno degli eroi della conquista della Coppa Uefa nel 1997/98 è Fabio Galante, protagonista del Matchday Programme di Inter-Genoa: "Se chiudo gli occhi tra i momenti più belli trovo il gol che ho fatto a Bologna, il primo con la maglia dell'Inter, nella stessa partita in cui anche il Fenomeno Ronaldo trovò la sua prima rete in nerazzurro".

Doppio ex di Inter-Genoa, Galante ha trascorso sei stagioni tra i due Club, arrivando all'Inter nel 1996 proprio dal club ligure.

"Se sono arrivato all’Inter è merito del Genoa, lì ho esordito in Serie A e ho passato tre anni stupendi. In entrambe le squadre ho passato anni bellissimi che mi hanno formato come giocatore e come uomo e mi hanno fatto realizzare il sogno che avevo da bambino. I ricordi da entrambe le parti sono tantissimi: all’Inter ho vinto la Coppa Uefa nel 1998 e ho avuto l’onore di conoscere grandi campioni, da Bergomi a Zanetti, da Pagliuca a Ronaldo, da Zamorano e Djorkaeff ma anche Colonnese, Fresi, Taribo West".

Infine il commento sulla sfida di San Siro tra la formazione di Inzaghi e quella di Gilardino.

"Lato Genoa sono felice che Gilardino stia facendo un ottimo campionato. L’Inter è una realtà incredibile, quest’anno sta facendo partite meravigliose e sta facendo veramente divertire i tifosi. Si vede che c’è un bel gruppo, che si vogliono bene, tutti giocano al massimo. L’allenatore è fondamentale, Simone Inzaghi ha fatto un ottimo lavoro, poi è importante la società e vincere ti aiuta a creare entusiasmo, a fare gruppo".