Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Albania, l'ex ct Reja: "Asllani fra i 'miei' ragazzi, che lavoro di Sylvinho"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
giovedì 13 giugno 2024, 00:15News
di Daniele Najjar
per Linterista.it

Albania, l'ex ct Reja: "Asllani fra i 'miei' ragazzi, che lavoro di Sylvinho"

Nel corso dell'intervista rilasciata al Corriere dello Sport, l'ex c.t. dell'Albania, Edy Reja, a lungo tecnico anche in Serie A (Napoli e Lazio su tutte) ha parlato della prossima, prima avversaria dell'Italia ad Euro 2024. 

Reja ha elogiato i tanti talenti, fra i quali Asllani, che si sono messi in mostra in questi mesi: "Sylvinho è bravo" - ha detto - "ha fatto un grande lavoro e centrato l’impresa, meritando la qualificazione davanti a squadre di livello come Repubblica Ceca e Polonia. Ha trovato le basi su cui tirare su un gruppo che in buona parte ancora mi appartiene. Tutti miei ragazzi, tolto Hoxha, l’esterno della Dinamo Zagabria. Ramadani, Asllani, Djimsiti, Mitaj. Bajrami l’ho convinto a venire con l’Albania. Broja era giovane, Manaj è un’altra mia creatura. Anche il mio staff ha fatto un bel lavoro e sono contento per Duka, un grande dirigente, da qualche anno membro dell’Esecutivo Uefa. Ci lega un rapporto affettuoso. Mi voleva a Dortmund, non posso mancare".