Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Podcast
De Paola: "Ad Acerbi auguro il meglio ma giusta la scelta di portare Fagioli"TUTTO mercato WEB
lunedì 10 giugno 2024, 15:40Podcast
di Adele Nuara
per Linterista.it

De Paola: "Ad Acerbi auguro il meglio ma giusta la scelta di portare Fagioli"

Ai microfoni di TMW Radio, nel consueto appuntamento con L'Editoriale, Paolo De Paola ha commentato la prestazione dell'Italia nella gara amichevole di ieri contro la Bosnia e le scelte di Spalletti circa la lista per Euro24: "Con tantissime speranze, c’era la paura di farsi male in quest’ultima partita, i giocatori sono stati attenti a non spingere. Si sono viste delle azioni importanti, non solo quella del gol, quando la squadra va in velocità mi piace. Mi convince Fagioli, molto meno Jorginho che ormai ha perso il passo, guarda sempre indietro perché ha smarrito la capacità di incidere. Boccio ampiamente Jorginho e promuovo Fagioli, Scamacca è stato bravo in alcune occasioni perché sa dare l’uno due e sa attaccare la profondità.

La scelta di Fagioli è tecnica e Spalletti la vede meglio di altri. È successa la cosa più giusta, ovvero la convocazione di Fagioli e l’esclusione di Acerbi. Ad Acerbi auguro il meglio per l’infortunio, però mi piace vedere un ragazzo che sta guarendo da una patologia e che tecnicamente si merita questa convocazione. L’oretta di gioco vista con la Bosnia non mi è dispiaciuta, ha ancora qualche timidezza ma dal punto di vista tecnico non si discute".