Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Inter infastidita da Dumfries: contatti col Bologna per NdoyeTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 21 giugno 2024, 15:41News
di Adele Nuara
per Linterista.it

Inter infastidita da Dumfries: contatti col Bologna per Ndoye

In casa Inter c'è da sciogliere in rebus Dumfries: il vertice con l'agente del calciatore è previsto per la fine dell'Europeo e intanto la società nerazzurra guarda al bolognese Ndoye.

Per quanto riguarda Dumfries, l’Inter è un po’ spaesata di fronte a un giocatore che a parole – pubbliche e private – dice di voler restare a Milano, ma poi nella pratica ha sempre detto no all’offerta di rinnovo messa sul tavolo dal club, rifiutando a più riprese un ingaggio alla pari di quello offerto a Dimarco. Non è più il tempo degli equivoci, però. Anche perché di mezzo c’è un contratto in scadenza 2025 e non è pensabile che l’Inter corra il rischio di perdere l’olandese a zero tra un anno. In linea teorica, vista la bassa quota di ammortamento a bilancio – solo 3 milioni –, il danno economico non sarebbe eccessivo, come scrive La Gazzetta dello Sport, ma non può mai essere una scelta.

Intanto la dirigenza nerazzurra corre ai ripari e punta lo svizzero Ndoye del Bologna, visionato dal vice d.s. Dario Baccin due sere fa all’Europeo. L’Inter è convinta che possa ricoprire la posizione di esterno destro, anche se sia a Bologna sia nel corso del torneo in svolgimento in Germania ha dimostrato di trovarsi bene anche da attaccante. L’Inter ha avuto un contatto con il Bologna, si è informata sulla valutazione dello svizzero che è alta, circa 25 milioni. La strada che eventualmente l’Inter vorrà provare a battere è questa, in ogni caso.