Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / inter / Altre Notizie
Lucchini: "Sensi può riprendersi la scena alla Sampdoria"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Filippo Gabutti
sabato 29 gennaio 2022, 14:51Altre Notizie
di Diego Anelli

Lucchini: "Sensi può riprendersi la scena alla Sampdoria"

Senza ombra di dubbio Stefano Sensi è il rinforzo più talentuoso nel mercato invernale della Sampdoria. Per conoscere al meglio il centrocampista dentro e fuori dal campo, Sampdorianews.net ha avuto il piacere di intervistare in esclusiva l'ex blucerchiato Stefano Lucchini, attuale tecnico della Pergolettese e suo compagno di squadra al Cesena:

"Ricordo un bravissimo ragazzo che ha fatto la gavetta, ha meritato la ribalta fino alla serie A e la Nazionale. Purtroppo il cammino è stato rallentato da alcuni infortuni che lo hanno limitato, è fortissimo. Diego, ti racconto un aneddoto. Io ero già a Cesena da un anno, lui era reduce dall'esperienza al San Marino e quasi per caso rimase da noi per il ritiro, l'idea della società era rimandarlo in prestito. Quando lo abbiamo visto da vicino siamo rimasti a bocca aperta per il tasso tecnico e la gestione del possesso palla. Un giorno mister Drago mi chiamò da una parte e mi chiese cosa pensavamo di quel ragazzo. A quell'età avevamo visto ben pochi ragazzi così forti, eravamo tutti d'accordo sul fatto che dovesse restare a Cesena perchè convinti che ci avrebbe dato una grossa mano e così è stato. Da subito ci ha colpito anche umanamente, ci ascoltava sempre, si è dimostrato molto umile in ogni occasione, davvero un ragazzo per bene".

Sarà ancora aperta la ferita per l'infortunio che lo ha costretto a seguire da casa l'Europeo. "Si tratta di un rammarico comprensibile, faceva parte di un gruppo che si è qualificato agli Europei, si è fatto male poco prima dell'inizio del torneo, non ha potuto partecipare al trionfo della Nazionale. Sono convinto che avrà la possibilità di rifarsi anche in azzurro, la Sampdoria gli sta dando la possibilità di rimettersi in gioco anche in prospettiva Mondiale, può riprendersi la scena e tornare protagonista. Può giocare davvero dappertutto, per qualità e mentalità può ricoprire tantissimi ruoli: regista davanti alla difesa, mezzala vista la capacità di intuire i tempi di inserimento, trequartista in virtù di una tecnica eccellente. Il suo bagaglio tecnico può consentire il salto di qualità, è un valore aggiunto per la Sampdoria, senza dimenticare che arriva con grosse motivazioni".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000