Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / inter / I fatti del giorno
Il Lukaku day è vicino. Intanto è stallo Inter-Dybala mentre Skriniar si avvicina al PSGTUTTOmercatoWEB.com
martedì 28 giugno 2022, 00:56I fatti del giorno
di Marco Conterio

Il Lukaku day è vicino. Intanto è stallo Inter-Dybala mentre Skriniar si avvicina al PSG

Mercoledì sarà il giorno dello sbarco di Romelu Lukaku a Milano. Sarà un giocatore dell'Inter e tornerà in nerazzurro in prestito dal Chelsea. Un'operazione pesante di cui l'uomo mercato dell'Inter, Beppe Marotta, ha parlato oggi dal Premio Candido Cannavò: "è un obiettivo che sicuramente ci lusinga molto, si tratta del ritorno di un giocatore che ha fatto molto bene da noi e saremmo molto contenti di potercelo riportare a casa". Su Paulo Dybala, invece, c'è stallo per due ordini di ragioni. Il primo: c’è distanza economica, fra quello che l’Inter ha messo sul piatto, a partire dal famoso contratto legato anche alle presenze, e quello che Dybala con il suo agente chiede. In seconda battuta, è anche questione di numeri, quelli dell’attacco.

Il punto su Skriniar
Così Marotta. "Skriniar ci sono interessi di più squadre, ma del resto abbiamo una rosa fatta di ottimi giocatori. Poi valuteremo con calma, siamo sempre nella situazione di non voler rinunciare a nessun giocatore a meno che non sia lui a richiedere di essere trasferito. Al contempo, però, dobbiamo tener conto del concetto della sostenibilità finanziaria perché il calcio di oggi ha bisogno di grandissimi equilibri economici e finanziari e la compravendita dei giocatori rappresenta uno strumento assolutamente importante per far quadrare i conti".

LEGGI ANCHE - Skriniar e il PSG: contratto da 7.5 milioni più bonus. Attesa per il rilancio finale