Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / Serie A
Polemiche sul rigore, Inzaghi: "Vedendo l'estero, in Italia non possiamo lamentarci degli arbitri"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 5 marzo 2024, 01:10Serie A
di Simone Bernabei

Polemiche sul rigore, Inzaghi: "Vedendo l'estero, in Italia non possiamo lamentarci degli arbitri"

Dopo il successo sul Genoa per 2-1 e le tante polemiche per il rigore con cui l'Inter ha segnato il secondo gol per presunto fallo di Frendrup su Barella, il tecnico nerazzurro Simone Inzaghi ha così commentato a Sky Sport:

Il rigore assegnato per il contatto Frendrup-Barella? C'è un po' di confusione nel settore arbitrale?
"Stasera ho fatto 300 in Serie A, con le altre sono a 400... Di partite ne ho viste tante. Io dico che siamo fortunati in Italia, qualcosa si sbaglia ma tante volte bisogna cercare di crescere ed aiutare gli arbitri. Io per primo.

Mi sono arrabbiato subito per un fallo non concesso ad Asllani che ha portato ad un calcio d'angolo per il Genoa. Noi tutti dobbiamo cercare di aiutare gli arbitri, vedendo all'estero non ci possiamo lamentare della nostra classe arbitrale. Sarà un grandissimo passo avanti quando noi allenatori non chiederemo più chi è l'arbitro o chi è il VAR".