Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / inter / Serie A
La Champions è un'altra cosa: la Dinamo seppellisce l'Atalanta al 45'TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 18 settembre 2019 21:48Serie A
di Andrea Losapio
fonte Dall'inviato al Maksimir, Zagabria

La Champions è un'altra cosa: la Dinamo seppellisce l'Atalanta al 45'

L'Atalanta viene seppellitta dalla Dinamo Zagabria nei primi 45 minuti della sua Champions League. Il tre a zero al Maksimir è specchio fedele , con la doppietta di Orsic e il gol iniziale di Leovac che, per ora, decidono il match.

L'urlo del Maksimir è quasi assordante, continuo, l'Atalanta stecca l'impatto e non riesce a reagire alle prime fiammate della Dinamo, tanto che Dani Olmo per due volte va via a Toloi in bello stile, con tunnel. Ilicic prova a suonare la sveglia ma senza riuscirci più di tanto, la pressione porta all'1-0: azione del solito spagnolo, quasi ipnotico nel suo ciondolare, Masiello salva alla bell'e meglio ma, sul prosieguo dell'azione, Leovac sfrutta un cross di Stojanovic. Da buon “italiano” (ha allenato lo Spezia) Bjelica decide di abbassare i ritmi e il baricentro, per cercare un eventuale contropiede. Il nodo Champions non si scioglie, rimanendo un problema grosso per i nerazzurri, tanto che Djimsiti prende un giallo per una punizione a metà campo. La notizia è che dopo venticinque minuti i nerazzurri non hanno mai tirato in porta.

Il pallone è pesante, pesantissimo, quasi medico. Tanto che l’ennesima grande giocata di Dani Olmo spedisce sul versante Leovac, il cui cross basso è raccolto da Orsic. Il numero novantanove, chirurgico, manda all’angolino battendo Gollini. Due a zero e Atalanta in barca completa. Dani Olmo continua nel praticare un altro sport, rilanciando l’azione del terzo gol: cross di Stojanovic, Ademi che mette in mezzo di testa e Orsic firma la personale doppietta per il 3-0 di fine primo tempo. Nel recupero arriva anche il tiro in porta di Gomez, il primo in tutta la freazione.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000