Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / inter / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena dell’1 agostoTUTTOmercatoWEB.com
domenica 02 agosto 2020 01:00Serie A
di Rosa Doro

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena dell’1 agosto

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
NAPOLI-OSIMHEN, DE LAURENTIIS FA CHIAREZZA SULLE CIFRE: "E' COSTATO 70 MILIONI PIU' 10 DI BONUS". JUVENTUS, ZANIOLO SOLO TRAMITE CONTROPARTITE. MA LA ROMA ALZA IL MURO: PRONTO IL RINNOVO. INTER, DA TONALI E NDOMBELE' A DZEKO ED EMERSON: LA LISTA DI CONTE. SUNING LO ACCONTENTERA'. ROMA, PER UNDER SEMPRE VIVA L'OFFERTA DEL NAPOLI MA L'ESTERNO NON E' IL PRIMO DELLA LISTA DI GIUNTOLI. ATALANTA, PESSINA PUO' TORNARE A BERGAMO PER RESTARE. MILAN, LA PRIORITA' E' IL TERZINO DESTRO: DUMFRIES IN POLE, EMERSON ROYAL L'ALTERNATIVA. BOLOGNA, PAZZA IDEA PER LA PRIMAVERA: SABATINI PENSA A DE ROSSI IN PANCHINA. INTER, ZAPPA VERRA' RISCATTATO E POI GIRATO IN PRESTITO IN A: CINQUE SQUADRE SULLE SUE TRACCE.

Intervistato dal Corriere dello Sport, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis è tornato sulle cifre dell'operazione che ha portato in azzurro Victor Osimhen (ieri l'ufficialità): "Contratto da 80 milioni di euro, di cui 70 pagabili in 5 anni e 10 da riconoscere attraverso bonus legati ai risultati. Vanno al Lille Karnezis e 3 ragazzi della Primavera, Manzi, Palmieri e Liguori, per i quali abbiamo ottenuto percentuali sulle eventuali rivendite. Ma sono due vicende contrattualmente separate".

Quand'era un bambino, Nicolò Zaniolo era un tifoso della Juventus. Oggi, però, il suo cuore è giallorosso e non potrebbe essere altrimenti. Proprio i bianconeri, però, sarebbero pronti a sedurre il centrocampista classe '99, ma questo non sembra essere l'anno giusto. La Roma, infatti, chiede almeno 60 milioni cash per sedersi a trattare e non intende accettare le contropartite tecniche che da Torino sarebbero disposti a mettere sul tavolo: Federico Bernardeschi, Daniele Rugani, Cristian Romero. Pronto il rinnovo. I motivi per cui la Roma potrebbe cominciare a pensare di cedere uno dei suoi calciatori più talentuosi sono pari a zero, specie in questo momento in cui alle porte c'è il cambio di proprietà. Per questo in casa capitolina si starebbe cominciando a ragionare su un rinnovo di contratto per portare Zaniolo ad un ingaggio top, da 3 milioni a stagione, anche al fine di allontanare eventuali sirene del mercato. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

Prima il secondo posto, poi l'Europa League. C'è ancora il campo a cui pensare in casa Inter, poi sarà tempo di soffermarsi anche sul mercato. Antonio Conte ha trasmesso la sua lista a Beppe Marotta e Piero Ausilio, gli obiettivi di mercato sono condivisi e la strategia per fare bene l'anno prossimo è chiaro: rinforzare la rosa in tutti i reparti. Suning proverà ad accontentare l'allenatore salentino. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport. La lista. Al di là della suggestione Lionel Messi, l'obiettivo principale per l'attacco resta Edin Dzeko. A centrocampo c'è Sandro Tonali, che ha già accettato la destinazione e per il quale si punta a chiudere a 30 milioni di euro, ma non solo: N'Golo Kanté non è più incedibile per il Chelsea, Tanguy Ndombelé è l'ultimo profilo sul quale i nerazzurri si sono attivati, Arturo Vidal non va dimenticato per i buoni rapporti con Conte. Dietro, invece, i nomi sono tre: Marash Kumbulla, Jan Vertonghen ed Emerson Palmieri.

Fra gli elementi in partenza dalla Roma ci sarebbe Cengiz Under. L’esterno giallorosso è stato messo sul mercato per far fronte ad esigenze di bilancio non buone. Secondo quanto riporta l’edizione odierna di Tuttosport, il club della Capitale avrebbe sul piatto un’offerta da 31 milioni, 25+6 di bonus, dal Napoli ma il giocatore non sarebbe in cima alla lista di Cristiano Giuntoli che invece preferirebbe - come il suo allenatore - Bernardeschi, elemento inserito all’interno della trattativa con la Juventus per Milik.

L’Atalanta comincia a lavorare anche per la prossima stagione, sebbene quella attuale non sia ancora finita. Come riportato da Tuttosport, l’obiettivo è quello di non cedere i big e rinforzare la rosa laddove è possibile. Tra i giocatori che torneranno a Bergamo, invece, c’è Matteo Pessina che rientrerà alla base per circa 500mila euro. Visto l’ottimo campionato fatto all’Hellas Verona, potrebbe tornare per restare.

Nonostante a metà giugno sia arrivato il classe 2000 Kalulu, il Milan punta a fare un altro innesto per le fasce della difesa. Un rinforzo alla Theo Hernandez, scrive La Gazzetta dello Sport. Sono due i profili seguiti. Il primo, in pole in questa corsa, è Denzel Dumfries (24) del PSV, che costa 18 milioni e ha Mino Raiola come procuratore. L'altro è Emerson Royal (21), brasiliano del Barcellona che ha giocato l'ultima stagione in prestito al Betis e che ha un prezzo un po' più elevato, oltre i 20 milioni.

Dopo il mancato approdo alla Fiorentina, Daniele De Rossi potrebbe comunque cominciare la sua carriera da allenatore su una panchina italiana. Come riportato dal Corriere di Bologna, infatti, Walter Sabatini sta cercando un allenatore per la Primavera dopo l’addio di Emanuele Troise e starebbe valutando proprio il profilo dell’ex centrocampista. I due sono legati da una grande amicizia, ma per convincere De Rossi ad accettare una formazione giovanile servirebbero degli investimenti importanti. In caso contrario si proseguirebbe con la soluzione interna che porta a Paolo Magnani, attuale coordinatore degli staff tecnici del vivaio.

Secondo quanto riportato da Tuttohellasverona.com il giovane terzino in forza al Pescara Gabriele Zappa avrà un futuro in Serie A, già a partire dalla prossima stagione. L'Inter, che detiene un diritto di recompra, ne riscatterà il cartellino per poi girarlo in prestito in massima serie. A seguirlo Parma, Hellas Verona, Sampdoria e Benevento. Dati gli ottimi rapporti tra Parma, Inter e lo stesso Pescara non è da escludere che i crociati possano godere di una pista privilegiata nel caso in cui decidano di puntare con forza sul giocatore.
CHELSEA, NONOSTANTE LE SMENTITE SEMBRA VICINO L'ACCORDO PER HAVERTZ DEL BAYER. UFFICIALE: BURAK YILMAZ RIPARTE DALLA LIGUE 1. L'ATTACCANTE TURNO FIRMA UN BIENNALE CON IL LILLE. MAN UNITED, SOLSKJAER VUOLE ACCORCIARE I TEMPI PER SANCHO. MANCHESTER CITY, GUARDIOLA DEVE RINFORZARE LA DIFESA: OCCHI SU SERGI ROBERTO. ATL. MADRID, ARIAS NON LASCERA' IL CLUB: "STO BENE QUI, NON CI SONO OFFERTE". ARSENAL, ARTETA: "AUBAMEYANG PENSO CHE RINNOVERA'. VOGLIO COSTRUIRE LA SQUADRA INTORNO A LUI". SIVIGLIA, NON SOLO LIVERPOOL SU DIEGO CARLOS: C'E' ANCHE IL MANCHESTER CITY.

Nonostante le dichiarazioni ufficiali del ds del Leverkusen Rolfes, sono sempre più insistenti le voci che vedrebbero Kai Havertz lontano dal club tedesco. Secondo quanto riporta TeamTalk, sarebbe vicino l'accordo fra il Chelsea e l'attaccante in vista della prossima stagione.

Colpo in entrata per il Lille. Il club biancorosso ha ufficializzato con un comunicato sul proprio portale web questa mattina l’ingaggio di Burak Yilmaz. Il 35enne attaccante turco arriva dal Besiktas e si è legato al club francese con un contratto biennale.

Continua a tenere banco la vicenda legata al possibile passaggio di Jadon Sancho al Manchester United. Secondo quanto riporta ESPN,Ole Gunnar Solskjaer non sarebbe disposto ad aspettare all’infinito per il giocatore del Borussia Dortmund. Il manager dei Red Devils infatti vorrebbe che il club accelerasse le operazioni per arrivare all’attaccante.

Pep Guardiola ha messo nel mirino Sergi Roberto. Il manager del Manchester City, come riportato da Sport, vuole un terzino destro per migliorare la propria rosa: l'esterno del Barcellona può essere una soluzione in grado di adattarsi al 4-3-3 e potrebbe rientrare nell'operazione Eric Garcia.

Santiago Arias non lascerà l'Atletico Madrid. Lo conferma lo stesso giocatore colchoneros, intervenuto ai microfoni di RNE: "Non ci sono offerte, non c'è niente. Sto bene qui, non me ne vado", ha confermato il difensore colombiano.

Dopo la finale di Fa Cup vinta contro il Chelsea, Mikel Arteta ha parlato così di Pierre-Emerick Aubameyang autore di una doppietta: "Sa cosa penso di lui. Voglio costruire la squadra attorno a lui. Penso che voglia rimanere ed è solo questione di concludere l'affare. Ma penso che questi momenti lo aiuteranno a capire e a credere che siamo sulla buona strada e lui è una grande parte di ciò. È amato da tutti nel club. Speriamo che possa continuare con noi. Se rinnoverà? Penso che lo farà, sì". Aubameyang ha il contratto in scadenza nel 2021 ed è stato a Inter e Juventus.

Il giocatore del Siviglia Diego Carlos continua ad attirare l'attenzione delle big di Premier League. Il Liverpool infatti da tempo sta seguendo il difensore centrale classe 1993, evidenziato da Jurgen Klopp come il sostituto di Lovren, ma stando alle ultime indiscrezioni del Daily Mirror anche il Manchester City avrebbe manifestato interesse per il giocatore. Diego Carlos ha una clausola rescissoria di 77 milioni di euro.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000