Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / inter / Serie A
La Lazio vince in zona Caicedo: 2-1 allo Spezia. Caos nel finale, espulsi Lazzari e CorreaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 03 aprile 2021 16:55Serie A
di Daniel Uccellieri

La Lazio vince in zona Caicedo: 2-1 allo Spezia. Caos nel finale, espulsi Lazzari e Correa

Si è da poco conclusa la sfida fra Lazio e Spezia. Vittoria dei bianconcelesti grazie alle reti di Lazzari e Caicedo, a nulla è servita la splendida rovesciata di Verde.

Le scelte iniziali - Inzaghi recupera Luis Alberto, ma il Mago parte dalla panchina. Al suo posto Andreas Pereira dal 1' insieme a Milinkovic-Savic e Lucas Leiva. Davanti Correa con Immobile. Italiano sceglie il classico 4-3-3, davanti c'è Piccolo supportato ai lati da Gyasi e Farias.

La prima occasione è per Correa - Al minuto numero 9 la prima palla gol per la Lazio: Immobile accelera sulla fascia e serve a centro area Correa. L'argentino, dall'altezza del dischetto del calcio di rigore, controlla e calcia con il destro, sparando alto da buonissima posizione.

Risponde Gyasi - Per lo Spezia la prima occasione è di Gyasi. Bordata di sinistro del ghanese dopo una bella progressione per vie centrali, Reina si distende e si oppone alla conclusione dell'attaccante dello Spezia.

Maggiore sfiora il vantaggio - Quando mancano pochi minuti alla fine del primo tempo, lo Spezia ha una colossale occasione per sbloccare la gara. Farias riceve palla, alza la testa e crossa per l'inserimento di Maggiore che stacca bene di testa e manca il pallone fuori di pochissimo.

Lazzari sblocca la gara - Ad inizio ripresa la Lazio passa in vantaggio con Manuel Lazzari. Palla persa a centrocampo che favorisce il contropiede della Lazio. Luis Alberto parte palla al piede e serve sulla corsa Lazzari che controlla e beffa Zoet.

Magia di Verde, lo Spezia pareggia i conti - Al minuto numero 74 lo Spezia trova il pari con un bellissimo gol di Verde. Gyasi strappa il pallone a Marusic sulla sinistra e crossa sul secondo palo. Verde si coordina in una rovesciata pazzesca che si insacca alle spalle di Reina toccando leggermente la base della traversa. Un gol sensazionale per il pareggio dello Spezia.

Caicedo su rigore, la Lazio torna avanti - Nel finale l'episodio che cambia la gara. Marchizza tocca col braccio in area di rigore, l'arbitro Giua, con l'aiuto del VAR, indica il discetto. Dagli 11 metri si presenta Caicedo che non sbaglia, 2-1 per i biancocelesti. Una vittoria fondamentale per la Lazio per la corsa Champions.

Caos nel finale - Nel finale scoppia anche la rissa dopo un intervento di Agudelo su Lazzari. Reazione dell'esterno della Lazio che viene espulso dall'arbitro. Qualche secondo topo la Lazio resta in 9 per il rosso a Correa, ma nonostante il pressing dello Spezia riesce a resistere e a portare a casa la vittoria.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000