Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / juventus / Primo piano
Oppini a RBN: "Pogba? A prescindere serve un altro centrocampista. Dybala? I conti non tornano"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 26 luglio 2022, 20:00Primo piano
di Daniele Petroselli
per Bianconeranews.it

Oppini a RBN: "Pogba? A prescindere serve un altro centrocampista. Dybala? I conti non tornano"

"Pogba? Il Rabiot degli ultimi sei mesi può sostituirlo, ma forse è il momento di affondare il colpo per un nuovo centrocampista". A dirlo è Francesco Oppini, conduttore e tifoso della Juve, a Radio Bianconera. "Questo però è quello che può accadere durante l'anno, quello di rimanere scoperti in qualche ruolo - ha detto a Terzo Tempo -. L'infortunio arriva così, dal nulla, è un infortunio che non ha mai avuto. E' una mezza tegola perché tornava per dare lustro alla Juve. A fine settembre saremo già in piena corsa su tutto e va sostituito. A prescindere comunque serve un altro centrocampista, anche Paredes".

Poi un commento sulle parole di Paulo Dybala, che è tornato sul suo addio alla Juve: "Ci sono cose che non tornano. L'accordo di ottobre lo aveva proposto la Juve ma c'erano già problemi con Antun all'epoca. La settimana dopo che la Juve aveva offerto 8 milioni, Antun lo ha proposto a Marotta a Milano. E la Juventus poi ha fatto capire che era andata su un altro profilo. La Juve già tempo fa aveva venduto tempo prima Dybala allo United ma lui non si era fatto trovare e l'affare saltò. Già lì aveva messo la Juve in imbarazzo. Ha tirato troppo la corda con la Juve e credo anche con l'Inter".

Mentre sull'addio di Ramsey, Oppini ha detto: "Quando andava in Galles si allenava sempre e alla Juve no, e poi parlava sempre male dei bianconeri. Ha fatto di tutto per farsi odiare dai tifosi. Ha reso solo sei mesi nell'anno di Sarri".