Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / juventus / Primo piano
Chiarenza a RBN: "La Juve deve vincere. Fagioli e Miretti? Se sono bravi devono giocare"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 5 agosto 2022, 21:03Primo piano
di Daniele Petroselli
per Bianconeranews.it

Chiarenza a RBN: "La Juve deve vincere. Fagioli e Miretti? Se sono bravi devono giocare"

"Villar Perosa per la Juve vuol dire tutto. Rispetto della famiglia Agnelli, per i dirigenti. La prima uscita è sempre stata contro la Primavera ed è molto emozionante questo appuntamento, è sempre una grande festa". A raccontarlo a Radio Bianconera mister Vincenzo Chiarenza, che poi è tornato su uno dei momenti più toccanti, la visita alla tomba di famiglia e il discorso del presidente alla squadra: "Sicuramente se lo porteranno dietro i giocatori. La Juventus è un marchio indelebile, la pressione che è stata fatta è giusta. I giocatori devono per forza vincere qualcosa, è l'anno buono per farlo".

"Fagioli e Miretti come Marchisio e Giovinco? Difficile dirlo, sono sulla strada buona per intraprendere una carriera luminosa. Sono due giocatori interessanti, hanno fatto bene anche nelle squadre in prestito, sono giocatori che, se sono bravi, bisogna dargli fiducia. Non è importante che siano giovani ma bravi. Se hanno qualità, cattiveria e intelligenza giusta, si ritaglieranno uno spazio importante".

Infine una battuta su Arthur: "Se vuole andare via, per me può essere sostituito bene da Paredes. E' un giocatore di livello europeo".