Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
Serie A, il campionato è sempre più "verde": la Juve può vantare tre profiliTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 26 settembre 2022, 15:04Altre notizie
di Matteo Barile
per Bianconeranews.it

Serie A, il campionato è sempre più "verde": la Juve può vantare tre profili

Il campionato di Serie A ha appena eguagliato il primo quinto di campionato con il raggiungimento della settima giornata. Al di là dei risultati, che hanno determinato le prime gerarchie della stagione all'interno dei nostri confini, c'è un fattore di contorno da non sottovalutare. Il massimo campionato di calcio italiano sta diventando un torneo per i giovani. I 10 stadi, che caratterizzano il torneo nostrano, hanno raccontato questo nelle prime sette partite. Sono tanti i giovani esordienti in questa Serie A; Tranfermarkt è riuscita a collocarne 20. In questa speciale classifica, ci sono ben 3 giocatori nei radar della Juventus: parliamo di De Winter, Soulé e Miretti.

L'esterno basso, attualmente in forza all'Empoli, occupa la ventesima posizione, avendo esordito con gli azzurri in Empoli-Fiorentina 0-0 all'età di 20 anni, 2 mesi e 9 giorni. Il giovane jolly offensivo della Juventus occupa il settimo posto, con il suo esordio in campionato in Juventus-Sassuolo 3-0 a 19 e 4 mesi. Mentre Miretti spicca nelle primissime collocazioni, avendo giocato la sua prima partita in questa Serie A a 19 anni e 12 giorni.