Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
Cambiaso a DAZN: "I miei idoli sono Dybala e Cancelo. Adoro il fantacalcio"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 5 ottobre 2022, 19:00Altre notizie
di Fabiola Graziano
per Bianconeranews.it

Cambiaso a DAZN: "I miei idoli sono Dybala e Cancelo. Adoro il fantacalcio"

È stato uno dei colpi di mercato per il futuro, ma Andrea Cambiaso ha già le idee molto chiare sul suo presente e su quello che un giorno potrà fare per la Juventus. Lo ha riferito proprio il diretto interessato, attualmente in prestito al Bologna, che ha confessato ambizioni e passioni ai microfoni di DAZN.

"Quando ho saputo dell'interesse della Juve ho spinto molto affinché l'operazione di concretizzasse. Ora che sono qua sono molto determinato, so che posso fare meglio di quello che ho fatto vedere fin qui. Spero di togliermi delle soddisfazioni. Il mio idolo? Quando ero piccolo mi sono innamorato di Dybala, ora credo che Cancelo sia uno dei terzini più forti del mondo. Obiettivi per il futuro? È una domanda difficile per me perché io fino a tre anni fa giocavo in Serie C. La vita soprattutto calcistica é davvero imprevedibile. Io penso al presente, credo che se lavori ogni giorno le soddisfazioni arrivano di conseguenza. Ciononostante, ho sempre creduto alla Serie A, anche se non potevo averne la certezza. Il ruolo in cui mi sento più a mio agio? Mi cambia poco giocare a sinistra o a destra. La mia posizione preferita é comunque il ruolo di terzino nella difesa a 4, anche se nel calcio di oggi i ruoli contano fino a un certo punto. Miretti? È un ragazzo molto interessante. Gioca con grande tranquillità nonostante la sua giovane età e questa cosa mi ha colpito, poi ovviamente è bravo tecnicamente ed è di prospettiva, altrimenti non sarebbe già lì. Le mie passioni? Sono un grande amante del fantacalcio, quest'anno mi sono anche comprato, a 13-14 fantamilioni perché non avevo limite di budget. Poi sono molto appassionato di basket playstation".