Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
Rocchi torna su Juve-Salernitana: "Non potevo crocifiggere due arbitri per non aver valutato immagini che non avevano"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 28 settembre 2022, 16:11Altre notizie
di Alessio Tufano
per Bianconeranews.it

Rocchi torna su Juve-Salernitana: "Non potevo crocifiggere due arbitri per non aver valutato immagini...

Il designatore arbitrale Gianluca Rocchi è tornato a parlare di quanto successo nel finale di Juventus-Salernitana, con la rete annullata a Milik per fuorigioco nonostante Candreva all'altezza della bandierina rendesse l'azione perfettamente regolare: "Partiamo dal comunicato travisato - ha esordito Rocchi, facendo riferimento al comunicato in cui l'AIA scagionava completamente il direttore di gara Marcenaro e il VAR Banti (leggi QUI) - con il quale volevamo fare chiarezza sulla cosa. Non abbiamo mai parlato della bontà della decisione, abbiamo parlato di una cosa soltanto, il fatto che venivamo, tra virgolette, accusati di non aver utilizzato una determinata camera. Una camera che non avevamo, perchè non è stata data disponibilità al nostro provider di utilizzarla. Non potevo crocifiggere VAR e AVAR perchè non avevano visto un episodio in cui non avevano disponibilità di una telecamera. L'obiettivo era dire “se ci state dicendo che siamo degli incapaci perchè non abbiamo valutato questa telecamera, io vi dico che non ce l'ho mai avuta”. Se l'avessi avuta il risultato sarebbe stato diverso? Probabilmente sì, ma non ce l'avevo. E io avrei dovuto crocifiggere due dei miei perchè davanti ad un elemento che non hanno avrei dovuto chiedergli di inventarselo? Questo era l'unico obiettivo del comunicato. Ci tengo a ricordare per chi non lo sapesse ancora, che le telecamere non sono lì per il VAR ma per la televisione, utilizziamo camere che sono lì per un altro fine, non per dare un servizio agli arbitri”.