Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
Kostic premiato come miglior calciatore del mese di novembreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 19 novembre 2022, 08:46Altre notizie
di Ilaria Presta
per Bianconeranews.it

Kostic premiato come miglior calciatore del mese di novembre

Le prestazioni di Kostic in maglia bianconera sono migliorare sempre di più e ciò gli è valso il premio di "miglior calciatore del mese di novembre", assegnato dall'Associazione Italiana Calciatori

"Il serbo è il giocatore della Juventus che in Serie A ha più assist (5), più cross (105), più occasioni create (27), più partecipazioni dirette ad azioni che hanno portato a un tiro (46). La sua miglior partita è arrivata contro l’Inter, in una vittoria esaltante per i bianconeri. Il serbo ha servito i due assist per i due gol che hanno deciso la sfida e lo ha fatto al termine di azioni che, in modo diverso, spiegano come sta diventando un giocatore difficile da fermare in Serie A. Anche contro la Lazio, una squadra che si difende molto stretta, Kostic ha confermato il suo stato di forma. Cercato con grande continuità dai compagni da un suo tiro è nato il facile tap-in di Kean e, più in generale, per la difesa della Lazio contenerlo era stato un grosso problema (pur giocando 63 minuti è stato il calciatore in campo più coinvolto in azioni che hanno portato a un tiro della partita). A novembre, grazie a uno stato di forma eccezionale, Kostic ha confermato di essere a suo modo un calciatore molto creativo. Al ritorno dalla pausa per il Mondiale cercherà di confermare quanto di buono si è visto nelle ultime partite", conclude l'Assocalciatori nella nota diramata sul proprio sito ufficiale.