Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Primo piano
Riva (Tuttosport) a RBN: "Rabiot merita il rinnovo. Vlahovic vuole capire quanto può rendere alla Juve"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 6 marzo 2023, 21:02Primo piano
di Daniele Petroselli
per Bianconeranews.it

Riva (Tuttosport) a RBN: "Rabiot merita il rinnovo. Vlahovic vuole capire quanto può rendere alla Juve"

"Il rinnovo Rabiot? Per l'orgoglio di averlo preso a parametro zero, averlo visto in difficoltà e reinventato come centrocampista che si inserisce, segna, direi che ci si deve pensare". Lo ha detto a Terzo Tempo, trasmissione di Radio Bianconera, il giornalista di Tuttosport Fabio Riva. "Vale la pena prenderlo di nuovo, anche perché dal punto di vista economico trovare uno come lui in giro non è semplice, comporta un bel dispendio economico. Si deve fare il possibile per tenerlo - ha aggiunto -. Di contro guadagna molti soldi in un momento in cui non conosci esattamente il tuo futuro e non si sa quanto e come investire. Ma già il fatto che nonostante la situazione non abbia chiuso le porte alla Juventus è importante. Al momento non c'è un fuggi-fuggi generale ma un certo senso di appartenenza".

Tra i giocatori in bilico sembra esserci anche Dusan Vlahovic: "Trovo che sia una risorsa enorme, è giovane, forte, ha tanta voglia di fare bene ed è una macchina da allenamenti, vuole sempre migliorarsi, forse troppo. E' chiaro che non è la punta di diamante di un gioco, bisogna capire. Contro la Roma emblematica la sua partita, lui non sta bene in questa situazione dove deve sempre dimostrare, non rende al meglio anche per gli acciacchi fisici. Però anche lui è molto orgoglioso e ha voglia di dimostrare che ha fatto bene a scegliere la Juventus. Non ha quindi questa smania di andare via ma vuole capire quanto può dare e rendere alla Juventus. Tra qualche settimana con Chiesa, Pogba e altri al meglio magari si sblocca anche lui".

Infine una battuta sulla sfida di Europa League contro il Friburgo: "Va giocata bene. Mi preoccupa che questo tour de force abbia impedito un po' di turnazione più massiccia, ci sono giocatori stanchi o al limite. Ma ora l'EL vale come la Champions per la Juventus".