Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Primo piano
Durante (FJB) con Cozzolino e i piccoli azionisti contro il Senatore Borghi: "Basta con le diffamazioni, procederemo legalmente"
giovedì 7 dicembre 2023, 19:02Primo piano
di Vincenzo Marangio
per Bianconeranews.it

Durante (FJB) con Cozzolino e i piccoli azionisti contro il Senatore Borghi: "Basta con le diffamazioni, procederemo legalmente"

Dopo le gravi e irresponsabili dichiarazioni rilasciate dall'esponente di Italia Viva ai microfoni del TG1 lo scorso martedì sera, la Fondazione Jdentità Bianconera e i piccoli azionisti hanno scelto di muoversi con tempestività e durezza

Continuano giustamente a far rumore, nell'ambiente juventino, le dichiarazioni di grave leggerezza e dai contenuti pesanti e irresponsabili del senatore Enrico Borghi, esponente di 'Italia Viva', rilasciate ai microfoni del 'TG1' nell'edizione di martedì sera. Le parole di Borghi:La Juve ruba da 50 anni, potremmo istituire una commissione d'inchiesta”, hanno fatto letteralmente infuriare i tifosi bianconeri, i piccoli azionisti e la Fondazione Jdentità Bianconera. A tal proposito, il presidente della Fondazione, l'avvocato Massimo Durante, ha già dato mandato alla sua squadra di intraprendere un'immediata azione legale nei confronti del Senatore Borghi, ,ma non finisce qui.

L'occasione, aggravata dal silenzio perpetuo della società Juventus, è stata colta al volo dal gruppo dei piccoli azionisti che, trovando sponda nella Fondazione Jdentità Bianconera, hanno deciso di unirsi e combattere a difesa dei tifosi della Juventus e del club bianconero.

Ad annunciare il sodalizio ci ha pensato il presidente della Fondazione, l'avvocato Durante:In qualità di piccolo azionista e Presidente della Fondazione Jdentità Bianconera, unitamente a Salvatore Cozzolino e a nome degli altri piccoli azionisti che rappresentiamo, abbiamo dato mandato al team legale della Fondazione di procedere in ogni sede nei confronti del Sen. Borghi. I tifosi e gli azionisti non possono più tollerare che chiunque si senta libero di diffamare e rilasciare dichiarazioni dal tenore altamente lesivo rispetto ad un’importante Società quotata in borsa, dato il continuo danno di immagine anche a livello internazionale, con possibile conseguente danno economico”.

L'alleanza con i piccoli azionisti viene, di fatto, annunciata con questo provvedimento: E’ giunto il momento che i piccoli azionisti comincino ad agire come un corpo unico e compatto, con l’adeguata rappresentanza anche a livello istituzionale. Da questo punto di vista la Fondazione si è sempre detta disponibile a raccogliere e rappresentare ogni tifoso della Juventus, siamo quindi ben disponibili al dialogo con tutti”.