Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Primo piano
Torricelli a RBN: "Pochi allenatori possono vantare i traguardi di Allegri, lo reputo un vincente"TUTTO mercato WEB
lunedì 26 febbraio 2024, 17:12Primo piano
di Alessio Tufano
per Bianconeranews.it

Torricelli a RBN: "Pochi allenatori possono vantare i traguardi di Allegri, lo reputo un vincente"

L'ex difensore bianconero è stato ospite a "La Juve in Gol": "La Juve ha un grandissimo allenatore, sta facendo un buon campionato contro un'avversaria oggettivamente più forte"
"La Juve in Gol" con Claudio Zuliani. Ospiti: Moreno Torricelli, Mario Gatta (Allenatore).
00:00
/
00:00

Ospite de “La Juve in Gol” su Radio Bianconera, Moreno Torricelli ha parlato del momento che sta vivendo la Juventus, che contro il Frosinone è riuscita ad interrompere all'ultimo minuto una serie di quattro partite senza vittorie. L'ex difensore, campione d'Europa nel 1996, si è soffermato sulle critiche a Massimiliano Allegri, che sono tornate a farsi sentire in questo momento di appannamento: “Il tridente? Se Allegri insiste su un determinato modo di giocare è perchè non vede giocatori di personalità che possano supportare un attaccante in più, se non a tratti. La Juventus nell'ultimo mese ha perso un po' il pallino della situazione, ma non possiamo dimenticare che fino ad un mese fa eravamo lì. Purtroppo questi momenti capitano, vanno gestiti e non sempre si gestiscono al meglio".

Intanto l'allenatore bianconero ha sfondato il muro dei 1000 punti conquistati e, pur non essendo apprezzato da molti, per Torricelli resta un fuoriclasse nel proprio ruolo: "Allegri lo ricorderò sempre come un vincente perchè pochissimi allenatori nella storia del calcio, non solo della Juventus, hanno portato i risultati che ha portato lui. L'anno scorso, che è stato un anno assolutamente anomalo, ha saputo gestire tutto l'ambiente e la testa del gruppo, mentre i punti in classifica gli venivano tolti, poi ridati e poi tolti nuovamente. Io lo ritengo un grandissimo allenatore, che quest'anno sta facendo un campionato buono dove si trova a confrontarsi con una squadra che è oggettivamente più forte".