Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
Pecci difende Allegri: ''Con quella squadra farebbe fatica anche Mandrake''TUTTO mercato WEB
lunedì 26 febbraio 2024, 22:45Altre notizie
di Alessia Mingione
per Bianconeranews.it

Pecci difende Allegri: ''Con quella squadra farebbe fatica anche Mandrake''

A seguito delle ultime gare disputate dalla Juventus, sono tornati in auge gli attacchi contro Massimiliano Allegri e le sue relative ''tattiche di gioco''. A commentare l'attuale situazione in casa bianconera, analizzando prettamente la figura del tecnico livornese, è stato Eraldo Pecci.

''La Juventus nelle ultime 4 partite aveva fatto due punti prima del Frosinone ed è seconda in classifica. Ha 4 punti in più del Milan che giocherà anche meglio ma per ora la Juventus è avanti. La Juventus deve migliorare nella scelta dei giocatori, ce ne sono alcuni che una volta non si sarebbero nemmeno allenati. Allegri non si è evoluto? Il calcio è più semplice, se c’è Berardi il Sassuolo non arriva a quel punto. Se andate a vedere il Cagliari di Allegri strabuzzate gli occhi. Con quei giocatori della Juventus farebbe fatica anche Mandrake. Chiesa? È una promessa che non diventa mai realtà, non riesce mai a crescere però Spalletti ha bisogno di lui. Ha le potenzialità per diventare un grande giocatore ma non le ha ancora tirate fuori''.