Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre notizie
Esonero Allegri, il tecnico ha richiesto 14 milioni lordi alla Juve: la risposta del clubTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 28 maggio 2024, 09:45Altre notizie
di Matteo Barile
per Bianconeranews.it

Esonero Allegri, il tecnico ha richiesto 14 milioni lordi alla Juve: la risposta del club

L'allenatore livornese può ripartire dall'Arabia Saudita, ma prima deve risolvere il nodo della transazione con la Juventus: la partita è aperta

Massimiliano Allegri non è più l'allenatore della Juventus dallo scorso 17 maggio 2024. L'esonero ha certificato la fine della sua seconda esperienza in bianconero. Nonostante il suo rapporto con la Vecchia Signora sia finito, bisogna trovare ancora un accordo economico prima di dirsi definitivamente addio. Detto che Madama intende riconoscere una transazione al proprio ex allenatore, c'è da dire che la stretta di mano sembra al momento ancora lontana dall'avvenire.

Secondo l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, Allegri ha appreso questa volontà della società e avrebbe richiesto una buonuscita da 7 milioni di euro netti, che sono 14 lordi. La risposta proveniente da Corso Gallileo Ferraris è arrivata, ma non è stata positiva. La Juventus ha rifiutato questa prima proposta e conta di abbassare il compenso da riconoscere al suo ex tecnico.